mercoledì, Novembre 30, 2022
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaIl governo di Bukele ha presentato una proposta di legge per lanciare...

Il governo di Bukele ha presentato una proposta di legge per lanciare i “Bitcoin bond”

El Salvador, nel mezzo della crisi del mercato cripto, compie finalmente un passo decisivo verso la realizzazione dell’ambizioso progetto dei “Bitcoin bond”. Maria Luisa Hayem Brevé, Ministro dell’Economia, ha presentato un disegno di legge che conferma il piano del governo di raccogliere 1 miliardo di dollari da investire nella costruzione di una “Bitcoin City”.

Un disegno di legge di 33 pagine sulla security digitale, datato 17 novembre, invita i legislatori a creare un quadro legale per l’utilizzo dell’asset digitale nelle emissioni pubbliche di El Salvador. Dovranno inoltre considerare tutti i requisiti per questa procedura e gli obblighi degli emittenti e dei fornitori di asset.

I “volcano bond” o “Bitcoin bond” sono stati introdotti dal governo di Nayib Bukele nel 2021. Il piano iniziale proponeva di emettere circa 1 miliardo di dollari di queste obbligazioni e di destinare i fondi raccolti alla costruzione di una “Bitcoin City” alla base del vulcano Colchagua. Si suppone che l’energia idrotermale del vulcano renda la città una struttura perfetta per il crypto mining. La metà dei fondi raccolti verrebbe comunque investita direttamente in Bitcoin.

Correlato: El Salvador torna a investire in Bitcoin: comprerà 1 BTC al giorno

Negli ultimi 12 mesi, il progetto è stato ripetutamente rimandato: inizialmente la fase di lancio era prevista per l’inizio di marzo, poi è stata rinviata a settembre e infine rimandata ancora una volta per “motivi di security”.

Secondo alcune fonti, la legge potrebbe essere approvata dai legislatori prima di Natale. Paolo Ardoino, CTO del cripto exchange Bitfinex, che collabora con il governo di El Salvador al progetto delle obbligazioni, sembra essere ottimista in merito:

https://twitter.com/paoloardoino/status/1595246771097288705

Dopo aver reso BTC valuta legale il 7 settembre 2021, El Salvador ha accumulato oltre 2.301 BTC per un valore di circa 103,9 milioni di dollari. Durante il periodo di rialzo del mercato, i profitti dell’investimento sono stati utilizzati per costruire scuole e ospedali. Tuttavia, dato che l’economia del paese continua a essere in difficoltà, il 77,1% dei cittadini preferisce che il governo salvadoregno smetta di “spendere denaro pubblico in Bitcoin”.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews