mercoledì, Novembre 30, 2022
Disponibile su Google Play
HomeMangiareFerrero: nocciole, indagine Antitrust turca per abuso di posizione dominante

Ferrero: nocciole, indagine Antitrust turca per abuso di posizione dominante

Ascolta la versione audio dell’articolo

«Confermiamo che l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato della Turchia ha aperto un’indagine contro Ferrero Findik Ithalat Ihracat ve Ticaret As. Confermiamo inoltre che abbiamo sempre agito nel pieno rispetto dei requisiti legali e abbiamo piena fiducia nel procedimento».

L’apertura dell’inchiesta

Con queste poche righe, Ferrero commenta la notizia dell’apertura, da parte dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato di Turchia, di un’inchiesta nei confronti della Ferrero per stabilire la sussistenza di un abuso di posizione dominante sul mercato turco delle nocciole. Ferrero è tra i principali acquirenti della produzione turca di nocciole.

«Il consiglio della concorrenza ha ritenuto gravi le conclusioni dell’istruttoria – si legge in una nota dell’Autorità turca – e ha deciso di aprire un’indagine». L’Autorità ha inoltre precisato che cercherà di accertare se il gruppo Ferrero e le sue controllate «abbiano violato la legge sulla tutela della concorrenza sul mercato delle nocciole a tutti i livelli, dalla produzione all’acquisto e alla decorticazione per l’esportazione».

I produttori locali

L’iniziativa presumibilmente prende le mosse dalle denunce dei produttori di nocciole locali (la Turchia è il principale esportatore mondiale) che a più riprese hanno parlato di una stretta “mortale” sulle quotazioni loro raccolti da parte della Ferrero. L’azienda in particolare è accusata di spingere al ribasso i relativi prezzi.

Scopri di più

Il sindaco della città turca di Ordu (nel nord-est del Paese), capoluogo dell’omonima provincia sul Mar Nero al centro di una delle principali zone di produzione di nocciole del Paese, ha annunciato di aver avviato a settembre un procedimento giudiziario contro il gruppo italiano. «Non possiamo lasciare le nocciole in balia di pochi speculatori», ha denunciato l’assessore comunale, Hilmi Güler, in un’intervista al quotidiano turco Hürriyet.

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews