mercoledì, Novembre 30, 2022
Disponibile su Google Play
HomeGiochil'autismo di Symmetra sarà mostrato sul campo di battaglia

l’autismo di Symmetra sarà mostrato sul campo di battaglia

notizie /overwatch-2-autismo-symmetra-sar-mostrato-campo-battaglia-v4-611348-800×600.webp” />

A pochi giorni dal lancio di Overwatch 2, che ricordiamo essere fissato per martedì 4 ottobre in formato free-to-play, il Narrative Designer Joshi Zhang ha parlato di Symmetra e di come la sua condizione autistica influenzerà il suo modo di approcciarsi alle battaglie.

Overwatch, nonostante la sua genesi multiplayer, si è sempre contraddistinto per l’eccezionale cura rivolta al comparto narrativo e nella costruzione dei personaggi. Ognuno di essi, oltre a ricoprire un ruolo ben specifico sul campo di battaglia con abilità uniche e irripetibili, è anche dotato di una storia e di una psicologia complesse. Symmetra, l’Architech indiana capace di plasmare la realtà, non fa eccezione.

Nella lore di Overwatch Symmetra è affetta da autismo, una condizione che il Narrative Designer Joshi Zhang ha scelto di mostrare anche sul campo di battaglia. “L’autismo si presenta in varie forme; ha a che fare con il modo di vedere e vivere il mondo”, ha scritto Zhang su Twitter. “Mi sono chiesto, in che modo il suo autismo potrebbe influenzare la sua esperienza sul campo di battaglia? Quanto lo maschera? Quanto lo mostra?”.

L’autismo di Symmetra non emergerà nel combattimento propriamente detto, ma mediante dei commenti vocali alle azioni di gioco. “Essendo una persona che riceve degli intensi input sensoriali, commenterà tutte le sensazioni che la soddisfano o la infastidiscono”. Ad esempio, quando sconfigge Lucio – un eroe “musicale” capace di modulare le onde sonore per diversi fini – Symmetra dirà: “Finalmente, adesso posso sentire i miei pensieri”. Chiacchierando con Mei, invece, confesserà che le piace creare dei fiocchi di neve con la luce, poiché le piacciono i pattern ripetitivi.

“Spero che i giocatori autistici della comunità di Overwatch si sentiranno inclusi. L’autismo non è una debolezza; è una forza che deve essere celebrata da tutti”, ha concluso il Narrative Designer.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews