mercoledì, Novembre 30, 2022
Disponibile su Google Play
HomeCulturaCome far crescere i capelli: trucchi e rimedi

Come far crescere i capelli: trucchi e rimedi

Come far crescere i capelli: trucchi e rimedi

Sei appena uscita insoddisfatta dal parrucchiere e ti stai già domandando come far crescere i capelli il più velocemente possibile? Almeno una volta nella vita, tutti abbiamo vissuto un’esperienza del genere. E tutte noi abbiamo sperato di far crescere i capelli in una notte, per poter finalmente ottenere il look che desideravamo.

Ma esistono davvero dei prodotti o dei trucchi segreti per accelerare la crescita della nostra chioma? In un certo senso si, ma c’è bisogno di pazienza, tempo e costanza. Insomma, chi sogna l’effetto Rapunzel dovrà attendere un tantino prima di riuscire ad avere la chioma lunga e sana.

Nel frattempo possiamo prenderci cura dei nostri capelli e mettere in pratica qualche trucchetto per farli crescere meglio. Ma prima di tutto, quanto ci mettono i capelli a crescere, diciamo … di 5 cm?

Insomma, a che velocità crescono esattamente?

A quale velocità crescono i capelli?

Si stima che la crescita media dei capelli sia di poco più di 1 centimetro al mese. La velocità può però essere influenzata da numerosi fattori, come l’età, il sesso (i capelli delle donne crescono più rapidamente rispetto a quelli degli uomini), la salute generale, la dieta, i trattamenti e la genetica.

Se ti stai domandando come mai i capelli non crescono, la risposta potrebbe trovarsi in uno di questi fattori, o anche in più di uno!

In più, devi sapere che è più che normale perdere circa 50-100 capelli al giorno. Si tratta di un fenomeno del tutto fisiologico. E la caduta dei capelli potrebbe anche accentuarsi durante l’autunno. Tutta colpa delle castagne, o almeno così si dice.

Se anche tu fai parte del gruppo di speranzose ragazze che vorrebbero far crescere i capelli in una settimana, in questo articolo troverai alcuni consigli utili da mettere in pratica sin da subito.

Prima però, vediamo cosa rallenta la crescita dei capelli. Per la serie, “conosci il nemico, e la vittoria sarà sicura”.

I tuoi capelli non crescono? Ecco perchéFonte: Pixabay

Prima di domandarci come far crescere i capelli velocemente, è importante capire perché la nostra chioma non cresce neanche di un centimetro.

Cosa rallenta la crescita dei capelli? Spesso, il problema è legato ai trattamenti troppo aggressivi che riserviamo alla nostra testa. Shampoo con ingredienti dannosi, tinture, permanenti, piastra e phon caldissimi, acconciature esagerate sono spesso la causa dell’indebolimento del capello.

Un capello debole tende a spezzarsi, formerà le classiche doppie punte e ti costringerà a tagli frequenti, per far apparire la chioma più sana.

E addio effetto Rapunzel!

Ma non è solo l’hairstyling il problema. Anche lo stress può rallentare la crescita dei capello, e lo stesso vale per la dieta. Una carenza di vitamine o minerali (in primo luogo il ferro) può rendere i capelli sfibrati, fragili e opachi.

Nota bene: in realtà il capello non smette di crescere, ma il suo sviluppo potrebbe essere rallentato e il suo aspetto potrebbe risultare danneggiato a causa del trattamento poco gentile che spesso riserviamo alle nostre teste.

Come far crescere velocemente i capelli?

Fonte: Pixabay

Abbiamo appurato che la velocità di crescita del capello è più o meno sempre la stessa (circa 1,2 cm al mese), ma sappiamo che è il modo in cui trattiamo i nostri capelli a essere davvero determinante.

Non esistono rimedi miracolosi per svegliarsi al mattino con capelli più lunghi di 10 cm, ma possiamo pur sempre lavorare con costanza per favorire una crescita sana della chioma, e ottenere gli effetti sperati entro quest’anno!

Ecco la lista di rimedi, consigli e trattamenti da mettere in pratica!

Segui una dieta bilanciata

La dieta per avere capelli lunghi (e soprattutto sani) dovrebbe essere ricca di vitamine e minerali, proteine e fibre. Tieni a mente che molti elementi nutrizionali concorrono allo sviluppo e alla salute del capello, come ad esempio il ferro (la cui carenza comporta la caduta dei capelli) o la vitamina B.

Consuma quindi frutta, verdure, alimenti ricchi di ferro e proteine, bevi regolarmente molta acqua (i proverbiali 2 litri al giorno) ed evita le diete drastiche.

Il motivo di tutto ciò è semplice: una dieta troppo restrittiva comporta una riduzione dei nutrienti necessari per la nostra salute. Dal momento che la crescita dei capelli ha una priorità relativamente bassa rispetto ad altre funzioni, questa verrà messa in stand-by temporaneamente.

Lo stesso accade, ad esempio, quando siamo fortemente stressate. E questo ci porta direttamente al secondo suggerimento della nostra lista.

Per far crescere i capelli, elimina lo stress

Eh, sembra facile … vero? Non lo è. Liberarsi dello stress è molto difficile, ma necessario. Questa sensazione non annebbia solo la tua mente, non danneggia solo i tuoi capelli, ma può influenzare anche la tua salute. Lo stress è una delle cause di numerose malattie (alcune delle quali anche gravi), fra cui febbre e dermatiti.

In più, ansia e nervosismo sono nemici giurati dei capelli. Oltre a renderli meno lucenti e forti, possono anche aumentare il rischio di sviluppare una condizione nota con il nome di alopecia areata, che si verifica quando il sistema immunitario attacca erroneamente i follicoli piliferi, causando una consistente perdita di capelli.

Inoltre, un problema che colpisce alcune persone quando sono stressate è la tricotillomania, e cioè il bisogno di strapparsi i capelli. Il tuo corpo non merita tutto questo, quindi sarà davvero necessario tenere a bada lo stress e ritrovare l’equilibrio.

Questione di hairstylingFonte: Pixabay

Lo abbiamo già anticipato: spesso a compromettere la crescita dei capelli sono proprio gli accessori che utilizziamo tutti i giorni per farli apparire più belli, a cominciare dall’elastico, quell’innocuo accessorio che probabilmente si trova sul tuo polso in questo momento.

Ebbene, un elastico troppo stretto può spezzare i capelli, mentre la piastra e il phon a temperature troppo calde possono bruciarli. La spazzola, poi, può danneggiare la chioma e renderla più fragile.

Ma che fare quindi? Dovremmo forse uscire di casa con i capelli scompigliati?

Certo che no, ma sarebbe meglio limitare l’uso della piastra a una o due volte a settimana, e utilizzare il phon con cura, posizionandolo a un’adeguata distanza dai capelli e a una temperatura tiepida e non bollente.

Inoltre, quando utilizzi accessori come arricciacapelli e piastra, sarà meglio applicare un termoprotettore per capelli.

Occhio alle tinte

i trattamenti aggressivi possono indebolire la chioma e rallentarne la crescita. Quando vai dal parrucchiere, scegli possibilmente delle tinte delicate (chiedi se sono disponibili prodotti naturali, come ad esempio l’hennè), e non esagerare con trattamenti come permanente, stiratura chimica e così via.

Per quanto il risultato possa piacerti, ricorda che i tuoi capelli potrebbero uscirne molto indeboliti.

Lavaggi si, ma non troppiFonte: Pixabay

Ti stai domandando quante volte bisogna lavare i capelli per farli crescere? Ottima domanda! Gli oli naturalmente presenti nel cuoio capelluto servono a proteggere la chioma, ma allo stesso tempo, se presenti in eccesso potrebbero danneggiare il capello.

E’ quindi importante sapere quando è meglio lavare i capelli, senza esagerare con i lavaggi, ma senza lasciar passare troppo tempo fra uno shampoo e l’altro. Una o due volte a settimana andrà benissimo.

E a proposito di shampoo, ricorda che uno non vale l’altro. Scegli dei prodotti delicati, che possano “pulire” i capelli senza però aggredirli.

Maschere e oli

Posso far crescere i capelli più in fretta applicando una maschera? Al supermercato e negli shop on line si possono trovare spesso prodotti che promettono di far crescere i capelli velocemente, rimedi che nella maggior parte dei casi non servono ad altro che a nutrire il capello, senza però accelerarne la velocità di crescita.

Invece di investire soldi (e anche tanti) in questi prodotti, ti consigliamo semplicemente di coccolare i capelli una o due volte a settimana, applicando ingredienti naturali che probabilmente hai già in casa.

Se vuoi godere degli effetti delle maschere per far crescere i capelli fatte in casa, l’olio di oliva, quello di cocco e l’olio di Argan possono aiutarti a rinforzare la chioma. A questi ingredienti, puoi unire anche gli oli essenziali (come quello di rosmarino), per aumentarne l’efficacia.

Se vuoi stimolarne la crescita, puoi anche optare per dei prodotti a base di caffeina, come shampoo e balsami, che agiscono prevenendo la caduta dei capelli e favorendone la crescita.

Massaggio del cuoio capelluto

Massaggiare la testa per far crescere i capelli funziona davvero? Se non per accelerare lo sviluppo della chioma, il massaggio può probabilmente aiutare i capelli a crescere più spessi e forti.

Tra l’altro, come abbiamo visto lo stress è nemico di chi vuole capelli lunghi e sani. Un massaggio alla testa fatto ogni giorno può aiutare ad alleviare la sensazione di stress, e di conseguenza potrebbe aiutarci ad avere capelli più sani e forti.

Oli essenziali per la crescita dei capelli

C’è qualcosa che gli oli essenziali non riescono a fare? Ci aiutano a combattere la cellulite, a profumare la casa, a rilassare corpo e mente e si, ci aiutano anche a rinforzare i capelli!

L’olio essenziale di rosmarino può migliorare la circolazione e favorire la crescita della chioma. Alla lista degli oli essenziali per capelli più belli aggiungiamo anche quello di camomilla, di menta e l’olio essenziale di lavanda, che oltre a prevenire la caduta dei capelli fungerà anche da rilassante naturale e antistress.

Integratori e farmaci per far crescere i capelli in frettaCome far crescere i capelliFonte: Pixabay

Se sei più orientata verso i prodotti per far crescere i capelli disponibili in farmacia, anche in questo caso esistono numerose opzioni fra cui scegliere. Alcuni principi attivi, come ad esempio il minoxidil o lo spironolattone, possono aiutarti a far ricrescere i capelli e a limitarne la caduta.

Inoltre, anche alcuni integratori di vitamine possono far crescere i capelli “più velocemente”.

Se soffri di una carenza di ferro o di zinco, o se non assumi abbastanza vitamine (come quelle del gruppo B e la vitamina D) o acidi grassi Omega-3, potresti assumere un integratore per ripristinare i normali livelli di queste sostanze, migliorando la salute del corpo e dei capelli.

Prima di acquistare un integratore, chiedi però consiglio al medico. Non sempre questi prodotti possono essere considerati sicuri per la salute.

Tagliare le punte dei capelli li fa crescere prima?

Fonte: Pixabay

Sarebbe bello, ma purtroppo non è così. Quella del “tagliare le punte” per far crescere i capelli più in fretta è solo una simpatica leggenda metropolitana alla quale ci piace aggrapparci di tanto in tanto. In realtà, si tratta semplicemente di un effetto estetico. Eliminando le lunghezze sfibrate e le doppie punte, la chioma apparirà più sana e magari potremmo pensare che stia crescendo più velocemente.

In realtà, come abbiamo visto, i capelli crescono di circa un centimetro e mezzo al mese (se vuoi sapere quanto ci mettono i capelli a crescere di 10 cm, la risposta quindi sarà circa un anno), e tagliarli non cambierà le cose. Non importa quanto spesso vai dal parrucchiere.

Tuttavia, va detto che tagliare regolarmente i capelli permette di eliminare le doppie punte, impedendo loro di danneggiare man mano le lunghezze, e permettendoti di avere una chioma più sana e forte, due caratteristiche essenziali se desideri avere capelli più lunghi.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews