mercoledì, Settembre 28, 2022
Disponibile su Google Play
HomeViaggiRitorno a Brussels tra arte e gusto

Ritorno a Brussels tra arte e gusto

Ascolta la versione audio dell’articolo

Brusseles non è soltanto la capitale della politica europea, ma meta ideale per uno short break. In una città ricca di fascino occorrerebbero diversi giorni per addentrarsi nella sua storia, cultura e eccellenze gastronomiche. Per chi volesse un programma super concentrato ecco una selezione di dieci esperienze imperdibili da fare in un week end. Tra i buoni motivi per farci un salto subito c’è l’Eat Festival che dal 29 settembre al 2 ottobre consente un giro tra le migliori cucine del mondo, e l’attesissima mostra Picasso & Abstraction (dal 14 ottobre al 12 febbraio 2023) che attraverso 140 straordinarie opere ripercorre il rapporto del grande artista con l’arte astratta.

viaggi /ritorno-brussels-arte-e-gusto/AEFI4H2B/images/big_01.jpg” alt=”Ritorno a Brussels tra arte e gusto “/>Ritorno a Brussels tra arte e gusto

Photogallery25 foto

Visualizza

A Milano la prima Brussels House d’Europa

Bruxelles dopo due anni altalenanti a causa della pandemia ha saputo riproporsi e ottenere negli ultimi mesi ottime performance turistiche. Per incentivare ulteriormente i flussi turistici verso Bruxelles e rafforzare ancora di più il legame con il mercato italiano, nei prossimi mesi verrà inaugurata a Milano la prima Brussels House d’Europa, che ospiterà Visit Brussels, l’Ufficio del Turismo, e Hub Brussels, la rappresentanza commerciale della città rivolta a imprenditori, startup e aziende che desiderano sviluppare o potenziare le loro attività a Bruxelles. «Sarà uno spazio polifunzionale – commenta Ursula Jone Gandini, direttore Italia dell’Ufficio del Turismo di Bruxelles, che anticipa l’iniziativa a Viaggi24 -: i dati ufficiali dell’osservatorio Visit Brussels del periodo gennaio-maggio 2022 segnano una crescita esponenziale di arrivi, in linea con la ripresa dei collegamenti aerei e con la riapertura di servizi e attrazioni. A maggio, in particolare, abbiamo raggiunto i 310mila arrivi da tutto il mondo e 610mila pernottamenti, superando, seppur di poco, i dati dello stesso mese del 2019. Anche l’estate è andata molto bene con performance migliori al 2019»

Le dieci esperienze imperdibili

1. Prelibatezze all’atelier de Neuhaus.

Non si può non iniziare con un’ottima colazione a l’atelier de Neuhaus, la famosa cioccolateria dentro la Galerie de la Reine, dove è possibile gustare praline (sono state inventate proprio a Bruxelles da Neuhaus nel 1920) – torte e altre dolci creazioni a base di finissimo cioccolato belga.

2. Dalla Gran Place al Tour Inimitabile

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews