domenica, Settembre 25, 2022
Disponibile su Google Play
HomeSportF1, festa per Verstappen: vince e conquista le leadership davanti al suo...

F1, festa per Verstappen: vince e conquista le leadership davanti al suo pubblico

Gara di fronta a 70mila spettatori

Eppure, chiedendo direttamente ai piloti, almeno ai più veterani, non si può dire che non si possano essere divertiti: vero che era difficile sorpassare, ma dal lato della guida c’era veramente da impegnarsi fra curve strette e banking (inclinazione delle curve) da record e tracciato in mezzo a tanto verde, con le tribune apparentemente strapiene. E a proposito della folla: gli organizzatori sono riusciti a rispettare le regole Covid locali del 67% della capacità delle tribune, potendo comunque ospitare circa 70.000 spettatori al giorno. Numeri decisamente grandi che sono riusciti tuttavia a gestire in modo efficace, agevolando anche l’ingresso alle piste alla mobilità lenta e spingendo sopratutto sul trasporto pubblico, in particolare grazie alle ferrovie olandesi (NS) che, per garantire sufficienti distanze, hanno offerto 12 treni ogni ora per la piccola stazione di Zandvoort, raddoppiando letteralmente la già ragguardevole capacità di “smaltimento” delle persone a ben 10.000 unità per ora. E, considerando le vicinissime spiagge sul mare, la municipalità ha deciso di chiuderne alcune proprio per non ostacolare accesso e uscita dalla pista e sottrarre capacità operativa ai treni. Pubblico straripante e festante ma trasportato in sicurezza e in modo ecologico, rendendo a soli pochi tifosi necessario o utile l’uso dell’auto per raggiungere la pista. Concetti non del tutto chiari a Monza che, alcuni anni fa, aveva invece proibito l’ingresso alla pista alle biciclette negli stessi momenti di affollamento del gran premio. Chapeau!

La festa di Verstappen in patria è decisamente meritata ed emblematica in questa sua stagione di riscossa, dopo troppe stagioni a soccombere dietro alle Mercedes. Che sono ancora lì, super competitive, ma al secondo e al terzo posto. E così da meno tre passa a tre punti di vantaggio nella classifica mondiale provvisoria. Un copione ideale, immaginato e sperato per celebrare questo giovane talento locale.

Tutti doppiati dal quarto in poi

Di questa gara felice per Verstappen ma complessivamente abbastanza anonima, non si può dimenticare che dal quarto in poi, sono stati tutti doppiati. Un elemento che non è proprio secondario e che rende le gare senza dubbio noiose. Ma non è una primizia storica: Jim Clark, qui, infatti, una volta li aveva doppiati tutti!

A una settimana da Monza, dove ha vinto la sua unica gara in carriera, merita quindi menzione speciale Pierre Gasly sull’AphaTauri, quarto, già ben qualificato e ottimo in gara, capace di dare filo da torcere, senza appello, a Leclerc, Alonso, Sainz, Perez, Ocon e Norris. Di quest’ordine d’arrivo sorprende il calo di forma della McLaren, una a punti e Ricciardo fuori. Dietro di loro, il vuoto di un’altro giro: dal dodicesimo in poi, infatti, eccetto i quattro ritirati, sono rimasti indietro di due giri.

Anche se solo per tre decimi dall’ultimissimo, Latifi, merita l’ultima menzione speciale un certo Robert Kubica, rientrato d’urgenza in sostituzione di Kimi Raikkonen, escluso per positività al Covid, fra l’altro fresco di annuncio di ritiro a fine stagione.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews