domenica, Settembre 25, 2022
Disponibile su Google Play
HomeGossipBrooklyn Beckham Peltz smentisce la crisi tra sua madre e sua moglie...

Brooklyn Beckham Peltz smentisce la crisi tra sua madre e sua moglie (ma non convince)

Una decisione meno romantica di quanto si possa pensare. Secondo Page Six, infatti, il padre di Nicola, il miliardario americano Nelson Peltz (il cui patrimonio di 1,3 miliardi fa impallidire quello da 450 milioni dei Beckham), finanzierà i neo sposi nella creazione di un loro brand con cui lanceranno una linea di abbigliamento, prodotti di bellezza e profumi. Il finanziamento, però, sarebbe subordinato al fatto che il cognome Peltz resti sempre ben in vista (anche, si suppone, per i futuri eredi).

Ora, un aiuto è sempre gradito, ma per i genitori di Brooklyn questo è davvero un po’ troppo. Né Victoria, né David sono nati negli agi, entrambi arrivano dalla working class e, per quanto siano dell’idea che i figli vadano sempre aiutati e sostenuti, credono anche che i ragazzi debbano impegnarsi e imparare a cavarsela da soli. «I Beckham sono piuttosto antiquati», ha detto una fonte a Page Six. «Non negheranno mai il loro appoggio ai figli, incoraggiandoli e sostenendo le loro inclinazioni. Ma vogliono anche che i ragazzi capiscano cosa vuol dire farsi strada con le loro forze».

Anche perché sanno che solo così potranno essere davvero liberi e padroni di loro stessi. «David e Victoria hanno supportato Brooklyn nella sua passione per la fotografia e poi in quella per la cucina, ma per insegnargli l’etica del lavoro lo hanno mandato a lavorare in un bar», ha proseguito la fonte di Page Six. In soldoni: per mamma e papà, avere un’impresa di fatto «regalata» dal suocero legherebbe Brooklyn per la vita ai Peltz, privandolo della libertà di scegliere, oltre che della consapevolezza che per costruire qualcosa servono fatica e impegno, anche se non si parte da zero.

Al figlio, però, stando ai beninformati, sembra che questo nuovo comodo stile di vita «imposto» dal suocero piaccia parecchio: «Brooklyn ha un bellissimo rapporto coi genitori di Nicola, in particolare con Nelson», dicono. E questo ai preoccupati signori Beckham non va affatto giù.

Altre storie di Vanity Fair che ti possono interessare:

Victoria Beckham e Nicola Peltz, è guerra fredda tra suocera e nuora?

Brooklyn Beckham e Nicola Peltz, luna di miele a Portofino

L’anniversario di Victoria e David Beckham: «Dicevano che tra noi non sarebbe durata»

Nicola Peltz e la pressione vissuta da suo marito Brooklyn Beckham per la carriera 

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews