venerdì, Agosto 12, 2022
Disponibile su Google Play
HomeGossipGF Vip, Alfonso Signorini modifica il regolamento per Giovanni Ciacci

GF Vip, Alfonso Signorini modifica il regolamento per Giovanni Ciacci

Giovanni Ciacci avrebbe potuto prendere parte al Grande Fratello Vip già nella scorsa edizione, ma un problema «burocratico» pare abbia bloccato la sua partecipazione. Da quanto ha raccontato Alfonso Signorini in un’intervista a Libero, infatti, ci sarebbe stato un regolamento che impediva alle persone sieropositive di partecipare ai reality show. «Ciacci io lo volevo già l’anno scorso. Ma era risultato positivo all’Hiv, e per il vecchio regolamento di tutti i reality, se sei sieropositivo non puoi partecipare».

Una regola che ha dell’assurdo ma che è pienamente in linea con lo stigma sociale che ancora riguarda le persone che hanno contratto il virus dell’HIV. Persone che, come ha ricordato Ciacci nell’intervista con cui ha annunciato la sua partecipazione alla prossima edizione del GF Vip, svolgono oggi una vita del tutto normale. 

Il virus è, sì, presente ma non produce conseguenze se individuato in tempi celeri e trattato con le terapie antiretrovirali: non si sviluppa la patologia, l’AIDS, che ha seminato il terrore negli ultimi anni del Novecento e non si è contagiosi nei confronti degli altri. Lo ha ribadito a chiare lettere Ciacci: «possiamo fare una vita come quella di qualsiasi altra persona perché non tramettiamo più nulla. Possiamo avere figli, possiamo fare l’amore con il nostro partner senza preservativo. Se mi tagliassi e qualcuno entrasse in contatto con il mio sangue non gli accadrebbe nulla perché il virus c’è solo nella mia mappatura genetica».

Una consapevolezza che evidentemente non è permeata in chi stila i regolamenti dei reality. Signorini si è però impuntato e ha ottenuto che questa norma venisse cancellata: «quel divieto in tv era comprensibile negli anni 80 quando di Aids si moriva sempre. Ma, da dieci anni, con le cure antiretrovirali il malato sopravvive, vive come una persona normale. Sicché ne ho fatto una battaglia di principio».

Una battaglia vinta con Mediaset che ha compreso la portata sociale di trattare un tema su cui c’è una preoccupante mancanza di conoscenza in un programma così pop e che arriva nelle case di milioni di italiani, alcuni dei quali magari non hanno modo di accedere ad altri canali di informazioni su questo argomento. «Nonostante si sollevasse il problema, una cappa di silenzio spesso copriva tutto. Ora si deve parlarne, specie ai giovani; il presidente di Anlaids Andrea Gori mi dice che ora si ammalano i ragazzini. E molti sono convinti ancora che l’Aids si trasmetta con la saliva» ha aggiunto il conduttore.

Altre storie di Vanity Fair che ti possono interessare

Giovanni Ciacci al GF Vip: «Sono sieropositivo, accenderò un faro sulla malattia»

Grande Fratello Vip 7: ecco i possibili «vipponi»

Grande Fratello Vip 2022: e se tornasse Pamela Prati come concorrente?

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews