sabato, Agosto 20, 2022
Disponibile su Google Play
HomeMangiareDove mangiare all'aperto a Roma: 25 indirizzi perfetti

Dove mangiare all’aperto a Roma: 25 indirizzi perfetti

25 indirizzi perfetti dove mangiare all’aperto a Roma, ma anche bere, bere, prendere un caffè, fare aperitivo e colazione.

  • Home
  • Ristoranti
  • Dove mangiare all’aperto a Roma: 25 indirizzi trasversali per rendere accettabile il caldo bollente

L’estate si è schiantata in modo massiccio su Roma facendo crescere il desiderio e l’urgenza di trovare una via di fuga. Nonostante siano in molti a non rinunciare alla carbonara neppure nei giorni più roventi d’agosto, i ristoranti con posti all’aperto, sempre più numerosi grazie al prolungamento delle concessioni dei dehors, sono mete ambitissime. Per cui, vi annunciamo, è sempre meglio prenotare. E farlo con largo anticipo.

Abbiamo selezionato una piccola lista ragionata di posti dove mangiare e all’aperto a Roma, tra ristoranti, cocktail bar, caffè e aperitivi: si tratta di indirizzi trasversali che apprezziamo per motivi diversi, per tutte le tasche e le necessità.

Vivi Bistrot

Vivi Bistrot esterno

All’interno di Villa Pamphili da anni c’è questo ristorante che offre non solo pranzi e cene ma anche merende, aperitivi, colazioni e pic nic. In una cornice verdeggiante è possibile scegliere piatti che strizzano l’occhio anche al mondo della cucina leggera e salutista ma non per questo scialba e piatta, con molte scelte vegane e vegetariane. Poi centrifughe a condire il tutto e robuste fette di torta.

Borgo della Mistica

Borgo della Mistica

Nuova apertura di questa estate che sembra fare proprio al caso di chi cerca un po’ di refrigerio fuori casa. Borgo della Mistica si trova all’interno del Parco della Mistica ed è una bellissima struttura che aveva originariamente una destinazione agricola, in parte mantenuta e ancora in via di rigenerazione. Bellissima la piscina frontale che offre tramonti spettacolari. Il menu è curato e realizzato dalla chef Ornella De Felice che ha fatto un gran lavoro per far sentire tutti accolti e a casa. In accompagnamento, anche le pizze ideate da Frumento.

Materia Cafe

Materia Roma

Aperto da colazione a dopo cena, Materia è il posto perfetto dove fare lavoro da remoto o smart working (negli orari consentiti, ovvero mattina e pomeriggio, escluso cena e pranzo almeno che non si scelga di rimanere qui) nel quartiere San Giovanni. L’interno ha un design scandinavo, l’esterno è uno spazio ampio su una strada poco trafficata vicino alla Basilica di San Giovanni. A colazione ci sono succhi, torte e cornetti. Poi pranzo con piatti, bowl, insalate e contaminazioni internazionali. Il tutto si accompagna anche con una buona scelta di vini naturali.

I-Gio

Igio Roma

Si affaccia su Piazza San Cosimato l’esterno di Igio, ristorante di cucina coreana dove mangiare i migliori piatti della cucina della Corea. Anche l’interno è molto ampio, mentre fuori si può sia pranzare che cenare. Il menu è molto ampio, e comprende sia piatti fermentati che brace, con la griglia che viene portata direttamente a tavola.

Latteria Garbatella

Latteria Garbatella

Cocktail, piatti e tapas da mangiare in un cortile della Garbatella: è Latteria, un localino che si snoda all’interno di un giardino ai piedi di un condominio. Tra le piante diversi tavolini ospitano una cucina sostanziosa e un’ottima drink list per chi ama sperimentare.

Osteria Grandma

Grandma

Nel quartiere Quadraro da diversi anni c’è questa osteria con vini e cocktail che propone diversi stili di cucina. Il quartiere è bello e facile da percorrere a piedi, quindi anche l’esterno si rivela molto piacevole da fruire durante la stagione estiva. Burger, piattini, fritti, piatti di pasta e proposte vegetariane e vegane si fondono insieme in un menu per tutti.

Mezé Bistrot

mezè Bistrot

A Monteverde si va da Mezè Bistrot per assaggiare la cucina mediterranea bevendo un bicchiere di vino. Oltre a cous cous, tajine, pollo di Gerusalemme, insalata greca e pasta alla melanzane, si pratica qui il rito del mezè, la condivisione delle piccole portate che precedono il pasto. Ci sono per esempio humous, falafel, fattush e labane con zahatar.

 

 

Baccano

Baccano1

Lo spazio esterno di Baccano è pensato per accogliere comodamente gli avventori che cercano un rifugio non lontano dal viavai continuo di Fontana di Trevi. Qui all’esterno si può bere, vivendo di riflesso le atmosfere newyorkesi dell’interno, scegliendo da un’ampia cantina e poi mangiando piatti della cucina italiana ben realizzati e lontanissimi dal mood turistico che circonda la zona.

Misticanza – Osteria dalla terra

Misticanza-Roma5

A ridosso del Parco della Caffarella si trova Misticanza, ristorante vegetariano aperto nel 2020 in zona Alberone. In cucina la chef Marta Maffucci ha provato a ribaltare il concetto di cucina vegetariana cittadina, spingendo sul gusto, sull’estetica e sulle materie prime. All’esterno c’è un grazioso dehors dove godersi la sua cucina.

Marziali 1922

Marziali-Roma4

Torrefazione romana dal 1922, Marziali ha due sedi in città. Quella di Piazza Caprera affaccia su una piazza già di suo, bellissima. Una parte dell’esterno si adagia sotto un colonnato in stile liberty tra cui fluttuano piante gigantesche e vasi che penzolano dal soffitto su sedie vintage. C’è una seconda parte invece che è più esposta verso la piazza. Si viene qui per pranzo, aperitivo e, soprattutto, colazione. Momento durante il quale si può godere di tutta la caffetteria associata a pan brioche fatto in casa e dolci.

Parco Appio

Immerso nel verde del Parco Egeria, da qualche stagione Parco Appio fa il tutto esaurito in questa zona di Roma. C’è un giardino centrale costellato di varie casupole e chioschi e anche una parte al coperto. Si può venire qui per bere birra artigianale e cocktail, mangiare la pizza romana di Mirko Rizzo all’Elementare, oppure scegliere fritti, panini e burger.

Bordo

Bordo7

In quel del Pigneto, Bordo è una pizzeria (ve ne abbiamo parlato a proposito delle pizzerie di Roma) dove si può trovare una buona pizza d’ispirazione napoletana con prodotti interessanti, birre e fritti piuttosto sontuosi. La parte esterna è quasi più grande del locale in sé. Prezzi appetibili visto anche il quartiere.

Barnaba

Barnaba-Roma-pasta

La casa di Fabrizio Pagliardi è completamente dedicata al vino e alla cucina. Nel cuore dell’Aventino si viene per scegliere da una selezione di vini abbastanza rara in città, con tante bolle e referenze francesi, oltre che italiane. Si assaggiano poi i piatti della cucina che spaziano tra starter e main course più sostanziosi. Lo spazio esterno accoglie molti ospiti in un ambiente estremamente piacevole.

Carnal

Carnal-Roma1

La cucina sudamericana di Roy Caceres con il socio Riccardo Paglia ha trovato un ampio spazio da Carnal. Il ristorante si trova in zona Ottaviano/Prati, uno spazio comodo anche per i turisti che visitano alcune attrazioni nel centro di Roma. Il livello del cibo e del bere è pericolosamente alto. Non solo piatti colombiani come Caceres ma un ampio palinsesto di proposte dal mondo dell’America Latina mixate con ingredienti italiani. Lo spazio esterno saprà accogliervi proprio davanti al ristorante.

Beverly

Beverly-Roma-1

In prossimità del quartiere Parioli di Roma, ha aperto da alcuni mesi la sede romana dell’hotel Hoxton. Si può mangiare presso il ristorante Beverly, aperto anche agli ospiti esterni, che ha una bellissima parte interna e poi un esterno con un giardino a cui si può accedere da più lati. Qui si viene per colazione, pranzo, cena e merenda. Il menu ha influenze californiane e internazionali, mixate con ricette e ingredienti italiani. Ai piatti si possono abbinare anche i cocktail della drink list.

Gastromario

Gastromario

Molto carino lo spazio esterno che dà sua via Voghera (siamo nel quartiere San Giovanni) dove si può fare colazione, pranzare, bere qualcosa e cenare. Gastromario è un indirizzo recente che accorpa pastificio, pasticceria e cucina. Ci sono anche buoni vini da assaggiare oltre ai dolci da portarsi a casa.

Luciano Cucina Italiana

Luciano_Monosilio_Carbonara

Per chi cerca un riferimento sicuro nel centro di Roma, si può scegliere la cucina di Luciano Monosilio. Grazie alla ristrutturazione a suo carico dell’antistante piazza di Pompeo, il ristorante vanta un buon numero di posti esterni dove mangiare e godersi il via vai vicino a Campo de’ Fiori. Il ristorante poi, è stato recentemente ristrutturato, offrendo ancora maggior comfort agli ospiti. Oltre ad alcuni capisaldi della cucina romana, si possono assaggiare i piatti dello chef che sono un giro dell’Italia e dei suoi prodotti in chiave personale.

Rimessa Roscioli

Rimessa Roscioli Roma

L’indirizzo ideale in pieno centro per bere ottimi vini e mangiare una cucina di sostanza. Rimessa Roscioli ha un pubblico internazionale e si vive bene d’estate con i suoi tavolini su strada senza traffico. Anche wine club, corsi di vino e numerosi eventi a tema enologico.

Aromaticus

Aromaticus-cover

Nel cuore di Trastevere, a pochi passi da Piazza San Cosimato, una delle migliori insegne in città per il cibo vegetariano. I piatti sono accompagnati da etichette naturali ma anche succhi e centrifughe. Qui si mangiano burger, piatti con ispirazioni internazionali, wrap, insalate e dolci. I dehors sono due: quello esterno sulla strada e il bellissimo giardino interno.

Latta

Latta Roma

Cocktail, fermentati e cucina a Ostiense definiscono Latta una bella meta per l’estate. Qui c’è un’intera piazza a cielo aperto, con diversi locali uno vicino all’altro (ma i vicini? Che dicono?). Tanto che i posti esterni sono tantissimi e comodi da godersi. Come avevamo già raccontato, Latta è un’invenzione di Roberto Artusio, Leonardo Leuci, Antonio Parlapiano e Alessandro Procoli.

Bistrot Bio

Bistrot-bio-Roma1

In zona Casaletto c’è il bellissimo ristorante dove si può assaggiare il menu con la cucina creativa realizzata con prodotti biologici dello chef Marco Moroni. Il ristorante si trova a ridosso di un casale seicentesco circondato dal verde. Si posiziona infatti all’interno del Parco della Riserva Naturale della Valle dei Casali.

Roma

casadante

Nel quartiere Esquilino un bellissimo locale per ogni momento della giornata. Aperto dalle 8 a mezzanotte, Casadante si pone in un triangolo di locali molto interessanti per bere e mangiare (ci sono vicini anche Callimaco e Salotto Caronte). L’interno è meraviglioso dal punto di vista architettonico, con i soffitti altissimi e i lunghi tavoloni. L’esterno è piuttosto spazioso, ideale anche per gruppi di amici. Per mangiare , vino alla mescita, bottiglie e cocktail.

Metropolita

Metropolita

Cocktail bar con cucina e un bellissimo esterno, Metropolita affaccia su Piazza Gentile da Fabriano. Oltre che per la drink list, si può venire qui per aperitivo o cena. Nel menu si trovano sia tapas che piatti più corposi con una selezione di taglieri, panini e dessert.

Trattoria Pennestri

Si può scegliere di andare anche da Trattoria Pennestri, dove il cuoco Tommaso Pennestri propone cucina romana sostanziale ma alleggerita da eccessi, in una chiave attuale. In sala Valeria Payero consiglia i vini per accompagnare la cena. C’è uno spazio esterno piuttosto confortevole dove posizionarsi.

Borgo Pigneto

Borgo-pigneto-cover2

Aperto nell’estate 2022, Borgo Pigneto è uno spazio appena aperto al pubblico all’interno di Villa Lauricella a cui si accede direttamente da Via Prenestina. All’interno c’è molto verde e spazi floreali dove poter organizzare un pic nic. Poi cucina e un chiosco per drink e cocktail. Consigliata la prenotazione.

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews