venerdì, Agosto 12, 2022
Disponibile su Google Play
HomeMangiareBar di Roma distrutto per un bicchiere di latte: arrestato un uomo

Bar di Roma distrutto per un bicchiere di latte: arrestato un uomo

A Roma un uomo ha deciso di distruggere un bar a causa di una lite per un bicchiere di latte: è stato arrestato.

  • Home
  • Notizie
  • Bar di Roma distrutto per un bicchiere di latte: arrestato un uomo

Un bar di Roma è stato distrutto da un uomo a causa di un bicchiere di latte: l’uomo è stato arrestato. Ma la cosa curiosa è che è un recidivo: sempre per lo stesso motivo, l’anno scorso aveva scatenato il caos a Roma, fino a quando un agente di polizia non aveva sparato un colpo di pistola.

Ma torniamo al caso odierno. L’arrestato è un uomo di 45 anni, originario del Ghana. Intorno alle ore 7 del mattino, l’uomo è entrato in un bar di piazza Vittorio chiedendo un bicchiere di latte e minacciando i baristi. Una volta ottenuto il bicchiere, l’uomo è uscito senza pagare e ha deciso di distruggere alcuni tavoli e la vetrina del bar, andando poi via (a un bar di Montebelluna era andata meglio: l’ex calciatore Aldo Serena era riuscito a fermare un uomo che stava cercando di distruggere il locale).

carabinieri

Alcuni passanti, avendo assistito alla scena, hanno subito chiamato i Carabinieri. I militari della compagnia di piazza Dante sono arrivati immediatamente sul posto, riuscendo a raggiungere l’uomo. L’hanno così fermato e poi arrestato.

Una volta identificato l’aggressore, i Carabinieri si sono resi conto che quell’uomo era recidivo, una sorta di aggressore seriale fissato con i bicchieri di latte. Già diverse volte, infatti, era stato denunciato per aver preteso dai locali bicchieri di latte gratis, minacciando i gestori. Nel giugno del 2021, poi, si era aggirato armato di coltello alla Stazione Termini. Per riuscire a fermarlo prima che ferisse qualcuno, un poliziotto era stato costretto a sparargli alla gamba. All’epoca l’uomo era già stato fermato e il suo caso era finito in Procura.

Ma nonostante questo, adesso, l’uomo è tornato a colpire di nuovo.

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews