sabato, Agosto 20, 2022
Disponibile su Google Play
HomeSportA Wimbledon vince la kazaka Rybakina (nata e residente a Mosca)

A Wimbledon vince la kazaka Rybakina (nata e residente a Mosca)

Ascolta la versione audio dell’articolo

La sorte ha voluto così: Elena Rybakina, una tennista nata, cresciuta e residente a Mosca, dal 2018 con il passaporto kazako, ha vinto l’edizione di Wimbledon 2022 che aveva bandito giocatrici e giocatori russi e bielorussi, e proprio all’indomani della caduta del premier britannico Boris Johnson. Rybakina, seguendo il suo consueto modo di fare, non esulta se non con un sorriso quando Ons Jabeur sbaglia la risposta che chiude la partita consacrandola campionessa di Wimbledon per 3-6, 6-2, 6-2 a 23 anni.

Iniziale vantaggio di Jabeur

La duchessa di Cambridge, Kate Middleton, in uno squillante giallo, premia le due finaliste alla fine di una partita in cui la tunisina, 27 anni e numero 2 del mondo, aveva portato a casa il primo set in 32 minuti, approfittando degli errori gratuiti della sua avversaria. La quale, poi, è lentamente cresciuta, imponendo il suo gioco offensivo, sostenuto da un servizio pesante (è alta 1,84). La talentuosa Jabeur ha cercato di disinnescare il violento dritto della moscovita (testa di serie numero 17, 23esima nel ranking, giunta in finale dopo essersi sbarazzata di Simona Halep con un secco 6-3, 6-3), sfoderando le sue palle corte e i suoi insidiosi colpi tagliati, ma non è bastato.

Rybakina sale in cattedra

Rybakina, dopo aver fatto il break in apertura del secondo set, conduce la danza, impedendo il ritorno dell’avversaria che non coglie la possibilità di riagguantarla a tre pari nel secondo set, e il 4-2 diventa velocemente un 6-2. Nel terzo set si ripete lo stesso copione, con la 23enne che strappa il servizio nel primo game del parziale, recupera da 0-40 sul 3-2 – servendo bene e giocando tre punti perfetti – e va a chiudere il match in souplesse.

La prima finale di uno Slam

Sia per Jabeur sia per Rybakina è stata la prima finale di uno Slam. La tunisina ha detto di non aver giocato il suo miglior tennis e ha riconosciuto che la sua avversaria “ha meritato di vincere”, ma è soddisfatta, sa di essere “fonte di ispirazione per le nuove generazioni” del suo Paese e guarda ai prossimi traguardi, con un occhio speciale agli Us Open. “Ancora non credo a quel che ho fatto. Ero molto tesa, anche stamattina, poi mi sono concentrata punto su punto”, ha detto un’emozionata Rybakina in conferenza stampa, cedendo a un certo punto alle lacrime. Quando arriva la domanda sul suo essere russa, e quale sia la sua posizione sulla guerra risponde così: “Rappresento il Kazakistan, non ho scelto dove nascere. Il Kazakistan mi ha sostenuto molto, anche oggi ho sentito i tifosi e visto le bandiere”.

Scopri di più

Domani la finale maschile

Domani alle tre sul centrale giocheranno la finale Nole Djokovic, alla ricerca del suo 21° Slam e del suo settimo successo a Wimbledon, e Nick Kyrgios, che non era mai approdato alla finale di uno Slam. Un match che nessuno avrebbe mai ipotizzato di vedere e che tuttavia si annuncia promettente.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews