venerdì, Agosto 12, 2022
Disponibile su Google Play
HomeMangiareOmicidio Willy Duarte, il cameriere-influencer Gabriele Bianchi finisce nei pasticci perché omonimo

Omicidio Willy Duarte, il cameriere-influencer Gabriele Bianchi finisce nei pasticci perché omonimo

Il cameriere-influencer Gabriele Bianchi è finito nei pasticci a causa dell’omonimia con uno degli assassini di Willy Monteiro Duerte.

  • Home
  • Notizie
  • Omicidio Willy Duarte, il cameriere-influencer Gabriele Bianchi finisce nei pasticci perché omonimo

Una malizia del destino, direbbero alcuni. Negli ultimi giorni si è concluso il processo inerente all’omicidio di Willy Monteiro Duarte, che come immaginiamo saprete ha portato alla sentenza di condanna all’ergastolo per i due assassini, i fratelli Marco e Gabriele Bianchi. Per i più avvezzi al mondo del food, tuttavia, quest’ultimo è un nome già sentito: il “nostro” Gabriele Bianchi, fatti, è un famoso cameriere-influencer che di fatto venne addirittura inserito da Forbes Italia tra i cinque personaggi più influenti del panorama food italiano. Al di là di quanto possa essere poco piacevole l’omonimia con un personaggio che negli ultimi giorni è apparso su qualsiasi giornale per fatti estremamente deplorevoli, le conseguenze sono andate ben oltre la mera inconvenienza – tanto da portare anche a un considerevole danno d’immagine.

“Non posso neanche chiedere un risarcimento ed è assurdo” spiega Bianchi, che nonostante non sia certamente estraneo agli insulti ricevuti via social – dopotutto, come vi abbiamo accennato, è pur sempre una sorta di influencer – non si aspettava certo di rimanerne sepolto al punto da ricevere potenziali danni alla carriera. “Questa situazione mi ha portato a perdere alcune posizioni lavorative perché messe in discussione a causa del mio nome” racconta ancora.

Insomma, quando si è un personaggio pubblico la gogna mediatica (specie se immeritata) stringe ancora di più: “Instagram mi ha negato la spunta blu per il rischio di confusione tra me e colui che ha ucciso il povero Willy Monteiro Duarte” spiega ancora il povero Gabriele.

Fonte:
Il Fatto Quotidiano

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews