sabato, Agosto 13, 2022
Disponibile su Google Play
HomeNotizieLe Borse di oggi, 6 luglio. I listini rimbalzano dopo i timori...

Le Borse di oggi, 6 luglio. I listini rimbalzano dopo i timori per la recessione

MILANO – Le Borse europee recuperano lievemente terreno dopo una seduta pesante, conidzionata dai timori di una recessione mondiale. Piazza Affari guadagna l’1,10% con il Ftse Mib a 20.933 punti. Francoforte segna +1,57% a 12.596 punti, Parigi +2,03% a 5.912 punti e Londra +1,27% a 7.114 punti.

Bene anche Wall Street, che vira in positivo dopo la diffusione dei verbali dell’ultima riunione in cui la Federal Reserve ha ribadito l’impegno a fermare l’inflazione. Al termine di una seduta volatile il Dow Jones guadagna lo 0,41%, il Nasdaq lo 0,60% e lo S&P 500 lo 0,50%.

Non aiutano in Asia i nuovi lockdown parziali cinesi, con Pechino che insiste nella sua politica “Covid zero”. Gli inidic europei ripartono positivi. In Asia, Tokyo archivia gli scambi a -1,2%.

Prosegue intanto il rafforzamento del dollaro. Il biglietto verde viene scambiato a 1,025 sull’euro, a 135,22 yen e a 1,193 sulla sterlina. Recupera parzialmente terreno anche il petrolio, protagonista ieri di  un acaduta di otto punti, con il Wti che riguadagna la soglia dei 100 dollari al barile.

08:40

Oro stabile in avvio

Ordini di fabbrica in crescita oltre le stime nel mese di maggio in Germania. Il rialzo è stato dello 0,1% a fronte di un calo atteso dello 0,6% e di un precedente calo dell’1,8%

08:39

Germania, ordini all’industria meglio delle stime a maggio

Ordini di fabbrica in crescita oltre le stime nel mese di maggio in Germania. Il rialzo è stato dello 0,1% a fronte di un calo atteso dello 0,6% e di un precedente calo dell’1,8%

08:38

Gas in calo ad Amsterdam

Apertura in calo per il gas naturale sulla piazza di Amsterdam. I contratti futures sul mese di agosto cedono il 7,01% a 153,5 euro al MWh

08:37

Il petrolio ritrova quota 100 dollari

Dopo avere perso ieri l’8% sui timori per la recessione e il rallentamento della domanda il petrolio torna a salire: il Wti recupera la soglia dei 100 dollari al barile (+0,57%) e il Brent torna sui 104 dollari (+1,2%)

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews