venerdì, Agosto 12, 2022
Disponibile su Google Play
HomeMangiareBoom di surgelati a tavola, mercato da 4,8 miliardi (+5,3%)

Boom di surgelati a tavola, mercato da 4,8 miliardi (+5,3%)

Ascolta la versione audio dell’articolo

Gli alimenti surgelati segnano un nuovo record nei consumi degli italiani raggiungendo nel 2021 i 16 chilogrammi pro capite, per un totale complessivo di oltre 941 mila tonnellate, in crescita del 5,1% rispetto al 2021. Il trend positivo deriva sia dalle vendite nel retail (+1,7%) sia da quelle fuori casa che, seppur lontane dai livelli pre Covid, segnano un rimbalzo del 19,6%, dopo il brusco crollo del 2020 (-37%), causato dal lockdown e dalle chiusure forzate.

E’ il bilancio tracciato dal Rapporto Annuale sui Consumi dei prodotti surgelati di IIAS (Istituto Italiano Alimenti Surgelati), secondo cui, il valore di mercato del comparto oscilla tra i 4,6 e i 4,8 miliardi nel 2021 (+5,3%) “Il 2022 – dice il presidente Iias, Giorgio Donegani – si è aperto con non poche criticità”, con una leggera frenata del canale retail, “peraltro ampiamente attesa dopo due anni di aumenti straordinari” (quasi +14% a volume nel periodo 2020-2021 rispetto ai valori pre-Covid), ma con un’ottima tenuta dell’indice di penetrazione negli acquisti delle famiglie italiane. Prosegue, inoltre, la ripresa dei consumi fuori casa, incoraggiata dagli ulteriori allentamenti delle misure restrittive. Nel freezer degli italiani ci sono in primis i vegetali, seguiti da pesce e patate. In crescita pizze e snack, ma anche i piatti già preparati. Sul fronte dell’export, nell’ultimo biennio (2019-2021) crescono soprattutto le pizze surgelate Made in Italy (+18,1% a valore e +17,7% a volume).

«L’andamento delle esportazioni – commenta Donegani- conferma la grande vitalità del settore, malgrado le non poche difficoltà, prima a causa del perdurare della pandemia, poi per gli aumenti dei prezzi energetici e delle materie prime, per i crescenti problemi nella logistica e nei trasporti e, da febbraio di quest’anno, per lo scoppio del conflitto tra Russia e Ucraina, con il conseguente inasprimento dei rapporti internazionali. In questo complesso, il mercato americano sta assumendo una importanza strategica anche per l’export del frozen food italiano»

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews