venerdì, Agosto 12, 2022
Disponibile su Google Play
HomeGiochisarà ambientato durante la Guerra del Golfo

sarà ambientato durante la Guerra del Golfo

notizie /call-of-duty-2024-clamoroso-leak-sar-ambientato-guerra-golfo-v5-596606-800×600.webp” />

Continua la valanga di leak che circondano Call of Duty 2024: se ne gli scorsi giorni abbiamo scoperto che la produzione sarà un nuovo episodio della serie Black Ops, oggi arrivano alcune importanti novità sul periodo storico di ambientazione della produzione targata Treyarch.

Nel corso del weekend, alcuni fan hanno infatti messo le mani su un file della build alpha di Warzone Mobile, che conterrebbe, tra le altre cose, le prime immagini di Call of Duty 2024 e delle informazioni sull’ambientazione e su alcune meccaniche del gioco. Le informazioni sono state postate su Twitter dall’utente RealiityUK, che però ha ricevuto un ban dalla piattaforma nelle scorse ore.

Fortunatamente, alcuni utenti su Reddit hanno raccolto e ricondiviso tutte le informazioni provenienti dal datamine di Warzone Mobile, che comprendono armi, mappe, veicoli e personaggi sia per Call of Duty: Modern Warfare 2, in arrivo a fine anno, che per Call of Duty Black Ops 6, ovvero il prossimo gioco della serie di CoD, che dovrebbe essere lanciato nel corso del 2024.

Quest’ultimo, in particolare, sembra essere un seguito diretto di Call of Duty Black Ops: Cold War, poiché dovrebbe essere ambientato durante le Guerre del Golfo e la guerra civile in Somalia. Tra le immagini e le concept art leakate dai dataminer di Warzone Mobile, infatti, ne troviamo alcune che ritraggono l’aereo da attacco Lockheed F-117 Nighthawk, ampiamente utilizzato dagli Stati Uniti proprio durante la Guerra del Golfo del 1990-1991.

Una concept art, ora sfortunatamente irreperibile, mostrava dei soldati americani entrare in quello che sembra essere un palazzo distrutto da dei bombardamenti, mentre altre immagini presentavano dei riferimenti alla battaglia di Mogadiscio del 1993, uno degli eventi più violenti della guerra civile somala, iniziata nel 1986 e che non si è ancora conclusa.

Insomma, sembra proprio che il nuovo episodio della serie Black Ops ci porterà ad rivivere i primi anni Novanta, uno dei periodi più controversi della storia americana. Vi ricordiamo, comunque, che il gioco dovrebbe uscire nel 2024: già diversi mesi fa, infatti, Activision ha confermato che Call Of Duty salterà l’appuntamento del 2023, slittando all’anno successivo.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews