martedì, Agosto 9, 2022
Disponibile su Google Play
HomeGossipFrancesca Pascale e Paola Turci hanno detto sì

Francesca Pascale e Paola Turci hanno detto sì

Raggianti, elegantissime, semplici e felici:Francesca Pascale e Paola Turci sono apparse così al loro arrivo al Palazzo dei Priori di Montalcino, il luogo prescelto per celebrare la loro unione civile. Sono arrivate nella stessa auto e sono uscite insieme con un bel sorriso, districandosi tra la folla. Non hanno risposto a nessuna domanda dei cronisti, hanno abbracciato qualche amico e si sono subito dirette verso la scala che le ha condotte alla sala in cui hanno detto «sì». La prima foto è apparsa in una story sul profilo Instagram di Paola Turci e dopo pochi minuti su quello della sua sposa Francesca Pascale.

Le due spose hanno condiviso lo stesso post con due messaggi diversi: «We said Yes!», Paola Turci e «Il giorno più bello della mia vita», Francesca Pascale.

Hanno scelto entrambe un abito bianco, con pantaloni. Per Francesca Pascale un tailleur con un modello a palazzo con sopra un gilet doppio petto e una giacca con lo stesso fiore all’occhiello di Paola Turci, che invece ha scelto una tuta attillata con un leggero scollo sul davanti e con la schiena scoperta

Ad attenderle il sindaco Silvio Franceschelli, che aveva discusso i dettagli della cerimonia con Francesca Pascale alcune settimane fa. «Si tratterà di una cerimonia sobria» aveva detto. «Era stata tenuta riservata, ma l’afflusso di prenotazioni nelle strutture alberghiere per sabato 2 luglio, il giorno delle nozze, ha evidentemente rotto il segreto». E la maggior parte di queste prenotazioni è al Castello di Velona, sulle colline di Montalcino, dove si terrà il banchetto.

La gioia a Montalcino è tanta per questa bella storia che arriva a un altro traguardo a due anni da quello scatto su uno yacht in Cilento in cui le due si scambiavano effusioni, arrivato 4 mesi dopo la rottura della Pascale con Silvio Berlusconi. Da allora la relazione tra Francesca Pascale e Paola Turci è andata avanti senza clamore: sono sempre rimaste lontano dai riflettori, salvo per scendere in campo al fianco della comunità Lgbt+, come è accaduto dopo il suicidio di Cloe Bianco, l’insegnante transgender dell’istituto tecnico Scarpa-Mattei di San Donà di Piave che si è tolta la vita dopo anni di pregiudizi sulla sua identità di genere.

Altre storie di Vanity Fair che ti possono interessare

-Paola Turci e Francesca Pascale: il matrimonio di oggi al Castello
-Paola Turci e Francesca Pascale: gli insulti omofobi alla vigilia del matrimonio
– Paola Turci e Francesca Pascale, che si sposano nel giorno del Pride
-Paola Turci e Francesca Pascale, dal primo bacio al matrimonio: storia di un amore (discreto)
-Tutta la storia di Francesca Pascale
-Francesca Pascale: la sua evoluzione beauty

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews