martedì, Agosto 9, 2022
Disponibile su Google Play
HomeMisteroSvelato il mistero della maledizione del faraone Tutankhamon

Svelato il mistero della maledizione del faraone Tutankhamon

Il 4 novembre 1922 Howard Carter scoprì la tomba del faraone egiziano Tutankhamon. Nel febbraio dell’anno successivo, insieme ad un altro specialista, George Carnarvon, entrarono nella camera funeraria.

All’interno, hanno scoperto che la tomba era completamente intatta e conteneva non solo il sarcofago con la mummia di Tutankhamon, ma molti tesori.

Letteralmente un mese e mezzo dopo aver visitato la tomba, Carnarvon morì. Poi, uno dopo l’altro, cominciarono a morire quelle persone che almeno un po’ lavoravano agli scavi della tomba o entravano nella sepoltura.

Immediatamente, sulla maggior parte dei giornali sono apparse note sul fatto che l’antica maledizione di Tutankhamon aveva iniziato ad agire. Allo stesso tempo, gli esperti notano che tali voci sono state diffuse dal giornalista Arthur Weigall.

L’apertura della tomba del sovrano egiziano fu un evento incredibilmente importante. I giornali iniziarono a inviare i loro giornalisti nella Valle dei Re, che si trova a Luxor, per ricevere non solo notizie attuali, ma anche foto dei tesori trovati nella tomba.

Carnarvon morì il 5 aprile 1923 per avvelenamento del sangue e polmonite al Cairo. La malattia è stata provocata dal morso di una zanzara malata. Successivamente, gli esperti hanno registrato altri casi di morte di quelle persone che hanno visitato la tomba di Tutankhamon.

Un mese e mezzo dopo la morte di Carnarvon, il finanziere George Jay Gould morì della stessa malattia;

Un anno dopo, l’egittologo Hugh Evelyn White si suicidò, dopo aver lasciato un biglietto che era la prossima vittima della maledizione di Tutankhamon;

Archibald Douglas Reed si ammalò appena un giorno dopo la radiografia della mummia e morì solo tre giorni dopo.

Aaron Ember, che ha preso parte a nascondere la tomba, è morto due anni dopo in un incendio.

Arthur Mays morì nel 1928 di polmonite e pleurite, di cui soffriva da molto tempo.

Richard Bettel, che lavorava come segretario di Carnarvon, morì nel 1929 in circostanze molto strane.

Secondo telegraph.co.uk, dopo molti anni, gli scienziati sono riusciti a stabilire che la maggior parte delle morti sono state provocate da antichi batteri che si trovavano nella tomba di Tutankhamon. Allo stesso tempo, hanno infettato solo quelle persone che avevano problemi con il sistema respiratorio.

Ella Al Shamahi, paleoantropologa e presentatrice del documentario, ha dichiarato: “Per i giornali, queste morti esotiche erano una miniera d’oro e hanno iniziato a diffondere storie di una maledizione di Tutankhamon. Affamati di storie, i giornalisti hanno aggiunto ancora più nomi alla lista”.

Gli scettici hanno sottolineato che molti altri che hanno visitato la tomba o hanno contribuito a scoprirla hanno vissuto una vita lunga e sana, incluso Carter, morto di linfoma nel 1939 all’età di 64 anni.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews