venerdì, Agosto 12, 2022
Disponibile su Google Play
HomeGossipI Maneskin sul palco di Amsterdam: «Per voi ci siamo spogliati fino...

I Maneskin sul palco di Amsterdam: «Per voi ci siamo spogliati fino in fondo»

Nuovo giro, nuova corsa. Per la tappa nei Paesi Bassi al Pink Pop Fest i Maneskin (a Landgraaf il 18 giugno scorso) si sono spogliati davvero di tutto, o almeno così raccontano sull’account Instagram che ritrae una foto di Damiano a torso nudo e con l’underwear a vista. Oltre al ringraziamento ai Pearl Jam, la band romana racconta di aver omaggiato il pubblico togliendosi ogni cosa. L’emoticon con la boccaccia li smentisce, ma intanto la fantasia dei fan galoppa veloce.

Il video successivo, infatti, mostra il frontman saltellare sul palco in mutande, a dir poco scatenato, tra i colleghi della band e alcune fortunitassime fan. Subito dopo lo show è sceso dal palco allo stesso modo, scalzo e in underwear, accanto a Ethan e Thomas senza maglietta.

Instagram content

This content can also be viewed on the site it originates from.

Intanto è uscito qualche giorno fa If I can dream, brano estratto dalla colonna sonora di Elvis di Buz Luhrmann. Il biopic sul re del rock, presentato al Festival di Cannes (con tanto di incontro con Shakira), arriva nelle sale italiane il 22 giugno e vede il gruppo sempre più protagonista.

Nel frattempo sono appunto in giro per il tour europeo che preannuncia quello mondiale. Li aspetta un’estate ricca di appuntamenti, tra festival come il Reading & Leeds Festival, Lollapalooza, Rock Werchter e Rock in Rio in Brasile. Due le date italiane: il 23 allo Stadio Comunale G. Teghil di Lignano Sabbiadoro e il 9 luglio al Circo Massimo di Roma. Il debutto della tournèe in giro per il globo, Loud Kids Tour, è fissato a Seattle ad Halloween (il 31 ottobre), con un sold out che si è ripetuto in altre tappe statunitensi (New York, San Francisco, Atlanta e Washington). Tornano nel 2023 nel Vecchio Continente, tra la London’s O2 Arena, Accor Arena a Parigi e la Mercedes Benz Arena di Berlino. 

Altre storie di Vanity Fair che ti possono interessare:

Johnny Depp al pub dopo il verdetto

Le reazioni di Johnny Depp e Amber Heard dopo il verdetto

Ecco perchè ha vinto il divo

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews