domenica, Ottobre 2, 2022
Disponibile su Google Play
HomeGiochiDiablo Immortal e i $100K necessari per potenziare al massimo un eroe:...

Diablo Immortal e i $100K necessari per potenziare al massimo un eroe: risponde Blizzard

notizie /diablo-immortal-100k-necessari-potenziare-massimo-eroe-risponde-blizzard-v3-591585-800×600.webp” />

Nel corso degli ultimi giorni sono stanti in tantissimi a lamentarsi delle microtransazioni di Diablo Immortal, il nuovo gioco gratis di Activision. A cercare di placare gli animi, senza particolare successo, è stato il game director del free to play.

Nei giorni successivi all’uscita del gioco su PC, iOS e Android, sono stati in moltissimi a pubblicare meme e post sui social con l’obiettivo di criticare aspramente il sistema di acquisti in app del titolo Blizzard. Alcuni hanno persino effettuato dei calcoli e hanno evidenziato la cifra necessaria a raggiungere il massimo potenziale di un personaggio: si parla di più di 100.000 dollari per ottenere tutte le gemme e potenziarle al livello più elevato.

I video di alcuni YouTuber che hanno provato a spiegare il motivo per cui Diablo Immortal è considerabile pay-to-win si sono diffusi a macchia d’olio sui social e in molti hanno accusato Blizzard per via delle numerose dichiarazioni in merito alla natura esclusivamente estetica degli acquisti in game. Per correre ai ripari, Wyatt Cheng ha cercato di fare chiarezza sulla situazione microtransazioni: stando alle parole del game director, tutto sarebbe nato da una banale incomprensione. Cheng sostiene infatti di aver sempre parlato della possibilità di acquistare gemme ed Emblemi leggendari per i varchi e che le affermazioni sull’assenza di microntransazioni utili per ottenere equipaggiamento ed esperienza non siano in alcun modo ingannevoli, dal momento che non si può spendere per acquistare direttamente un oggetto da inserire in uno dei 12 slot che fanno parte della schermata dell’inventario.

Insomma, i tweet dello sviluppatore sembrerebbero aver messo Blizzard in una posizione ancora più difficile. Nel frattempo Diablo Immortal è stato anche vittima di review bombing su Metacritic, dove vanta una media dei voti assegnati dagli utenti molto bassa.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews