martedì, Agosto 16, 2022
Disponibile su Google Play
HomeMisteroI rapimenti sono il risultato di esperimenti dei servizi di intelligence?

I rapimenti sono il risultato di esperimenti dei servizi di intelligence?

L’Agenzia per i progetti di ricerca avanzata della difesa degli Stati Uniti, DARPA, lavora dal 2015 allo sviluppo di impianti cerebrali per migliorare la nostra memoria. Naturalmente potrebbero anche essere usati per manipolarlo, per creare falsi ricordi.

Ne parlano numerosi complottisti che vedono in questi esperimenti – inizialmente solo su volontari – una spiegazione per un fenomeno che ha raggiunto il culmine negli anni ’90 e che sembra risalire oggi. Intendiamo rapimenti.

Mi piace anomalia.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

I rapimenti alieni potrebbero essere un falso ricordo?

Il termine rapimento è stato adottato dal linguaggio legale per designare il rapimento di esseri umani da parte di alieni. Ma se fosse tutta un’illusione? I rapimenti alieni potrebbero essere un falso ricordo? Se sì, sarebbero un esperimento di qualche agenzia di intelligence?

Fina Granados è una casalinga che vive a Sabadell (Barcellona). All’età di 24 anni, fu testimone di un avvistamento UFO che le cambiò la vita. Da allora, la sua energia e vitalità si sono esaurite quando sono iniziati sogni inquietanti in cui si vedeva sdraiata su una barella e manipolata fisicamente.

“Mi hanno dato un siero ed ero disperato. Quel liquido mi pungeva le vene” – confessa. Ma ciò che ha sicuramente sbalordito la nostra protagonista è l’aspetto dei suoi rapitori: “Erano umani che indossavano camici bianchi e, accanto a loro, c’erano dei soldati”.

Anche se si potrebbe pensare che Fina sia sbilanciato e non un caso unico. L’autore di Bedroom Visitors, Pedro P. Canto, si è imbattuto in altri casi di addotti i cui ricordi sono stati “impiantati” durante l’ipnosi, che è generalmente utilizzata per ricostruire l’esperienza.

“Sempre più psichiatri e psicologi si stanno avvicinando al fenomeno del rapimento e stanno scoprendo cose sorprendenti”, dichiara.

L’idea che i rapimenti siano in realtà un falso ricordo impiantato con qualche oscuro scopo è stata già suggerita da Chris Carter, creatore della serie X-Files, considerato da molti il ​​profeta della cospirazione.

Ha alimentato questa discussione in un episodio intitolato From Outer Space di Jose Chung in cui una coppia di adolescenti di ritorno da un appuntamento è protagonista di un incontro con un UFO e viene successivamente catturata da una coppia di alieni.

Alla fine si scoprirà che il rapimento è stato compiuto dall’esercito degli Stati Uniti e non da esseri provenienti dallo spazio e che hanno subito il lavaggio del cervello facendogli credere di essere stati rapiti dagli alieni.

La CIA ha effettuato l’impianto di falsi ricordi in Alaska negli anni ’80

Recenti documenti declassificati mostrano che la CIA ha effettuato più di 3.000 interventi in varie città dell’Alaska negli anni ’80 per quanto riguarda l’impianto di memorie di pseudo-rapimenti.

Esperimento segreto? È davvero così facile hackerare il nostro cervello e creare falsi ricordi?

“Un ricordo non è altro che una rete di neuroni molto facile da manipolare”, spiega Julia Shaw, autrice del libro best-seller The Memory Illusion.

Rapimento alieno

“Ogni volta che spieghi una storia – aggiunge – stai cambiando il ricordo originario”. Succede con i nostri primi ricordi. Tutti i ricordi precedenti ai due anni e mezzo di vita sono falsi poiché il nostro cervello non è in grado di immagazzinarli.

“Pertanto, probabilmente sono stati generati da foto d’infanzia o da ciò che i nostri genitori ci hanno detto. Molte persone, però, le interiorizzano e le trasformano in ‘ricordi’”.

Qualcosa di simile accadrebbe con i rapimenti.

“Colleghiamo i punti delle cose che ci preoccupano quando ascoltiamo esperienze di terze parti in TV o alla radio e le interiorizziamo come nostre”, afferma Canto.

E aggiunge: “Indipendentemente dal fatto che vengano rapiti o meno dagli alieni”.

Autore: Joseph Guijarro, fonte: www.espaciomistero.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews