venerdì, Agosto 12, 2022
Disponibile su Google Play
HomeCulturaDalle Terme Euganee il fango con Brevetto europeo e riconosciuto Doc dalla...

Dalle Terme Euganee il fango con Brevetto europeo e riconosciuto Doc dalla Regione Veneto

Ascolta la versione audio dell’articolo

La tradizione legata alla salute preventiva e al benessere, gli elementi del territorio e le nuove idee che sfruttano le proprietà benefiche di acqua e fango trasformandoli in prodotti di bellezza. Accade nella zona delle Terme Euganee, la più grande, importante e antica stazione termale d’Europa, specializzata nel trattamento della fango-balneo-terapia.
Questo territorio vanta una tradizione termale millenaria che si fonde con l’antico culto di Aponus, dio dell’acqua termale e delle virtù curative, e da cui deriva il nome della città di Abano, in provincia di Padova.

L’acqua termale con la quale viene irrorata l’argilla risale dal sottosuolo per la particolare composizione della roccia che qui incontra, dopo un lungo percorso sotterraneo compiuto in molti anni dalle Prealpi, durante il quale la semplice acqua piovana si arricchisce di sali minerali e si riscalda. Qui matura il “fango termale euganeo” che per almeno due secoli è stato oggetto di studi e ricerche.

Si tratta dell’unico fango la cui efficacia è garantita da un Brevetto europeo e è riconosciuto come Doc dalla Regione Veneto.Le sue proprietà sono molteplici. Svolge un’azione preventiva, antalgica e anti-infiammatoria, stimola il sistema immunitario e la ricostruzione delle cartilagini. Ma non solo, il fango stimola le endorfine e ha un’azione rimineralizzante, detossinante e purificante.

Queste caratteristiche fanno dunque del fango e dell’acqua salso-bromo-iodica ipertermale di Abano elementi che trovano largo impiego anche nel campo dell’estetica.Sono nate così varie linee di prodotti che sfruttano queste peculiarità uniche al mondo.Solo per citarne alcune: da Abano Thermal Cosmetics ad Abano Terme Skincare, passando per Abano Spa e Vyta Abano Biocosmesi. Creme, scrub, sieri, acque termale e argille sono alla base dell’offerta di bellezza e benessere.I fanghi, drenanti e stimolanti per la circolazione, agiscono per osmosi, un processo per il quale il fango tende ad assorbire l’acqua, per tale ragione è impiegato per combattere la cellulite e le tossine in eccesso, per cui a contatto con il corpo purificano la cute e dunque sono usati per mantenere la pelle giovane.

Scopri di più

Per il viso hanno la capacità di eliminare le cellule morte e le impurità, dando quindi nuovo vigore e luminosità all’epidermide idratandola. Ma anche i capelli possono sfruttare le qualità nutrienti del fango aponense tramite impacchi, soprattutto per le chiome secche e a rischio doppie punte.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews