mercoledì, Maggio 25, 2022
Disponibile su Google Play
HomeStileCome è fatto l'hamburger più buono d'Italia e dove mangiarlo

Come è fatto l’hamburger più buono d’Italia e dove mangiarlo

AGI – È Marisa Filippini Chef dell’Agorà Cafè di Salò la vincitrice della Burger Battle 2022.  La finalissima alla Fiera di Rimini, all’interno di Food&Beer Attraction, è stata l’ultima tappa di un percorso a tappe che da nord a sud ha visto la partecipazione dei migliori Burger Chef d’Italia.

Sei i finalisti del Tour che oggi hanno gareggiato per aggiudicarsi il titolo di “Re o Regina dell’hamburger perfetto” e diventare il nuovo volto della Burger Battle.

Divisi in gruppi da 3, gli Chef hanno affrontato 2 semifinali, proponendo live alla giuria l’hamburger che più li rappresentava: il loro best seller o una nuova proposta creata ad hoc per l’occasione.

Ciascun partecipante ha presentato una ricetta unica nel suo genere. Pensare fuori dagli schemi, offrire una nuova esperienza di gusto e valorizzare l’armonia tra i sapori degli ingredienti sono state le costanti durante il Tour e le fasi finali.

A valutare i panini più golosi d’Italia, un gruppo di esperti nel settore della ristorazione. Ad aggiudicarsi la vittoria nelle due semifinali sono state: Marisa Filippini di Salò con MIRTY un Lady bun rosa con sesamo nero, 200gr di cervo, fonduta di bagoss, nocciole, coulis di mirtilli, insalata iceberg e maionese vegetale; e Sara Ritrovato di Catanzaro con BENVENUTI AL SUD il burger di podolica calabrese racchiuso in un bun ai cereali e farcito con bietole rosse dolci, caciocavallo silano piastrato, pancetta croccante, crema di patate e crema di peperoni, il tutto guarnito da una salsa relish e peperoncino di Soverato.

Per la prima volta una sfida tutta al femminile alla Burger Battle. Le due finaliste si sono cimentate nell’ultima sfida “Out of the Box”, che richiedeva fantasia, innovazione e un pizzico di stravaganza per preparare – sotto gli occhi attenti dei giudici – un hamburger ideato al momento con almeno tre degli ingredienti a sorpresa contenuti nella box e messi a disposizione dagli Sponsor.

Quaranta minuti per creare PINK MANGO il burger che ha proclamato “Regina dell’hamburger perfetto” Marisa Filippini, che utilizzando il suo affezionato Lady Bun rosa Pastridor, unendo carne Chianina 100% Baldi e Salsa Remoulade Develey e arricchendo gli ingredienti principali con insalata iceberg, tomino, sale di Cervia, fichi caramellati e fette di mango – accanto alle immancabili patatine- è riuscita a conquistare il titolo di campionessa, diventando così la nuova Ambassador della Burger Battle 2022.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews