mercoledì, Maggio 18, 2022
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaNel fine settimana Bitcoin potrebbe ritestare i 37.500$ prima di un innescare...

Nel fine settimana Bitcoin potrebbe ritestare i 37.500$ prima di un innescare un “movimento maggiore”

Una recente analisi prevede un “movimento rilevante” per Bitcoin (BTC) durante la prossima settimana, innescato da un breakout della volatilità.

Nell’ultimo aggiornamento di mercato, la suite di trading Decentrader ha riferito ai lettori che presto arriverà il momento di “premere il grilletto” della liquidità, comportando fluttuazioni importanti per la price action di BTC.

Analista: “Il movimento maggiore è in arrivo”

Nel corso di questa settimana Bitcoin ha siglato lower high e higher low, definendo un wedge discendente su timeframe più ridotti e registrando una volatilità in diminuzione.

Una tale situazione non può durare per sempre e, secondo Filbfilb di Decentrader, è ormai questione di giorni.

“Continuiamo ad operare con trading intraday, su timeframe ridotti, con un occhio ai mercati legacy e agli sviluppi generali in Ucraina per assicurarci di essere pronti sui mercato e premere il grilletto in entrambe le direzioni quando arriverà il momento. A causa dello scenario attuale attualmente è poco chiara la direzionalità, ma non aspettiamo altro che un movimento maggiore”, riassume l’analista.

Quanto dichiarato viene ripreso nella nota di Filbfilb condivisa il 18 marzo con gli abbonati del canale Telegram, prevedendo tuttavia potenziali livelli più bassi durante il fine settimana. In particolare, un ritorno sotto i 40.000$ verso il supporto dei 37.500$.

“Il movimento maggiore è in arrivo… credo che la prossima settimana si presenterà un po’ di turbolenza”, si legge.

“Durante gli ultimi tre fine settimana Bitcoin si è ritrovato nella zona di domanda, recuperando con meno forza nella settimana successiva, quindi dubito che sia irragionevole aspettarsi qualcosa di simile anche questa settimana… il prezzo è attualmente supportato dalla 50 DMA, ma necessitiamo chiusure settimanali al di sopra di tale livello, come detto in precedenza”.

La media mobile a 50 giorni di Bitcoin, come riportato, sigla attualmente i 40.330$ su Bitstamp, stando ai dati di Cointelegraph Markets Pro e TradingView.

Grafico giornaliero di BTC/USD (Bitstamp) con 50DMA. Fonte: TradingView

L’immagine macro è tuttaltro che chiara

Nel frattempo, le preoccupazioni che un macro trigger possa innescare una pressione maggiore su Bitcoin non sono affatto limitate alla sfera del trading.

Come riportato da Cointelegraph il 17 marzo, l’aspettativa è di una volatilità che riporti i prezzi in un intervallo di medio termine inferiore.

Ciò sarebbe scaturito dalle pressioni inflazionistiche, reazioni al conflitto Ucraina-Russia in corso e da un crescente desiderio di uscire dalla dipendenza dal dollaro statunitense, dall’euro e da altre valute occidentali.

Più avanti, gli analisti sostengono che Bitcoin possa ancora proiettarsi verso l’alto insieme all’oro, ma che il processo sarà probabilmente doloroso.

Filbfilb ha anche accennato al setup che mostra i suoi possibili scenari futuri.

“La price action evidenzia una certa forza per Bitcoin, insieme al finanziamento e al sentiment generale negativo. Tuttavia, gli aumenti dei tassi da parte della Fed e il tapering pianificato continueranno a causare problemi di liquidità per Bitcoin – almeno nel breve termine – dovendo ancora essere riconosciuto come l’asset in grado di salvaguardare dall’inflazione che aspira ad essere”, conclude l’aggiornamento.

“Questo è qualcosa che probabilmente richiederà un po’ di tempo, con meno liquidità per i grandi player e gli investitori/trader al dettaglio che affrontano una compressione del loro reddito disponibile allo stesso tempo, qualcosa che non si vede da decenni.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews