domenica, Maggio 22, 2022
Disponibile su Google Play
HomeNotizieLe Borse di oggi, 16 marzo. Spiragli sul negoziato Russia-Ucraina. Europa in...

Le Borse di oggi, 16 marzo. Spiragli sul negoziato Russia-Ucraina. Europa in forte rialzo. La Fed alza i tassi

MILANO – Le Borse europee chiudono in ampio rialzo sostenute dalle schiarite che arrivano dai negoziati tra Russia e Ucraina, con il Financial Times che parla di un possibile “piano di pace” in 15 punti che includerebbe il cessate il fuoco e il ritiro delle truppe russe in caso di neutralità di Kiev. Parole di sperannza erano arrivate anche dal presidente ucraino Volodymyr Zelensky, secondo cui i colloqui di pace sono entrati in una fase più “realistica”.  Milano sale del 3,34%, Londra cresce dell’1,74%, Francoforte del 3,79% e Parigi del 3,68%. La giornata si chiude con il rialzo di Wall Street:  il Dow Jones avanza dell’1,55%, il Nasdaq del 3,77% e lo S&P 500 del 2,24%.

L’appuntamento della Russia con il mercato

La stessa Russia oggi si presentava a un importante appuntamento con il mercato: il pagamento di interessi per 117 milioni di dollari relativi a bond denominati in valuta estera. Una scadenza che arriva dopo che nelle scorse settimane il Paese aveva aperto alla possibilità di onorare i propri debiti in rubli anziché in divise estere, alimentando i timori di una possibile insolvenza del Paese.

Sanzioni, oggi scade il debito. Se Mosca paga in rubli sarà default

di

Carlotta Scozzari

15 Marzo 2022

Giornata di euforia anche sui mercati asiatici. All’indomani di una brutta caduta legata al lockdown sul distretto tecnologico di Shenzhen, Hong Kong oggi è protagonisti di un vigoroso rimbalzo insieme alle piazze finanziarie cinesi. L’indice Hang Seng sale dell’8,74%, a 20.024,85 punti,l ‘indice Composite di Shanghai balza del 3,48%, a 3.170,71 punti, quello di Shenzhen del 3,62%, a quota 2.086,24.

A dare la spinta ai listini l’intervento del governo a sostegno della stabilità dei mercati. In particolare il Comitato per la stabilità e lo sviluppo finanziario, presieduto dal vicepremier Liu He, che si è impegnato a mantenere stabili i mercati e a gestire i rischi del settore immobiliare, oltre a lavorare con la Sec americana contro il delisting di alcune società cinesi trattate a Wall Street.

Lo sguardo dei mercati era rivolto all’appuntamento della Fed, che al termine dei due giorni di riunione del comitato di politica monetaria, ha annunciato il primo rialzo dei tassi dal 2018 ad oggi. Un aumento di 25 punti base. “A mio parere la probabilità di una recessione entro il prossimo anno non è particolarmente elevata – ha detto il presidente Fed Jerome Powell al ternine della riunione – la domanda aggregata è attualmente forte e la maggior parte dei previsori si aspetta che rimanga tale”.

Powell ha osservato che la domanda aggregata, l’andamento del mercato del lavoro e i consumi domestici sono tutti segni che “questa è un’economia forte, che sarà in grado di prosperare, non dico di resistere, ma certamente di prosperare anche di fronte a una politica monetaria meno accomodante”.

In discesa le quotazioni del petrolio con le scorte usa cresciute oltre le attese. A Londra il Brent è trattato a 99,08 dollari al barile, mentre il Wti aprile segna 96,55 dollari al barile. Tra i metalli seduta complicata per il nichel, tornato in contrattazione, sul London metal exchange dopo la sospensione dall’8 marzo scorso. A causa di un problema tecnico le contrattazioni sulla commodities sono rimasta sostanzialmente bloccate anche oggi.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews