mercoledì, Maggio 18, 2022
Disponibile su Google Play
HomeNotizieUcraina - Russia, le news di oggi dalla guerra: bombe sulle città,...

Ucraina – Russia, le news di oggi dalla guerra: bombe sulle città, atteso nuovo round negoziale

L’attacco alla centrale nucleare di Zaporizhzhia, il bagno di sangue a Kharkiv con oltre 2.000 morti tra i quali 100 bambini, l’avanzata a sud verso Odessa, in un’area nevralgica delle operazioni sulla linea del Donbass e della Crimea. L’offensiva russa in Ucraina non conosce soste, anzi la campagna aerea si è intensificata. Le città bombardate e assediate sono allo stremo. Kiev è accerchiata, anche se il lunghissimo convoglio delle forze di Mosca si è fermato a 25 chilometri dalla capitale. Rimane aperto lo spiraglio negoziale: il terzo incontro tra le due delegazioni dovrebbe svolgersi in questo fine settimana.

 ·  Dal conflitto breve allo scontro mondiale: i 5 scenari di guerra

 ·  Perché è scoppiata la guerra in Ucraina

 ·  Quali Paesi hanno armi atomiche?

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Iscriviti alla newsletter quotidiana gratuita sul conflitto

DOSSIER: IL CONFLITTO | SENTIERI DI GUERRA | PODCAST: LA GIORNATA

03.25 Il sindaco di Mariupol: “Siamo sotto un assedio spietato”

In un messaggio su Telegram il sindaco di Mariupol, Vadim Boitchenko, ha affermato che la città è sottoposta a un assedio “spietato” e a continui bombardamenti. E ha chiesto la creazione di corridoi umanitari. “Siamo cercando soluzioni ai problemi umanitari e tutti i modi possibili per far uscire Mariupol dal blocco”, ha scritto. Il porto sul Mar d’Azov, 450mila abitanti, ha una grande importanza strategica.

01.48 Cnn: Occidente teme bombardamenti sulle città fino alla resa

I funzionari degli Stati Uniti e della Nato che monitorano la guerra in Ucraina hanno notato un cambiamento nella strategia di Mosca. La Russia ora sembra pronta a “bombardare le città fino a obbligarle alla resa”, il che potrebbe comportare un grandissimo numero di vittime civili. Lo ha detto alla Cnn un alto funzionario dell’intelligence occidentale.

01.33 “I russi si avvicinano alla seconda più grande centrale nucleare”

Le forze russe si stanno avvicinando alla centrale nucleare più grande dell’Ucraina dopo quella di Zaporizhzhia. Lo ha dichiarato l’ambasciatrice statunitense alle Nazioni Unite Linda Thomas-Greenfield, che non ha nominato l’impianto. “Sono a 20 miglia”, le sue parole riportate dalla Cnn. Secondo Energoatom, l’organismo di supervisione delle centrali nucleari ucraine, il secondo impianto nucleare più grande del paese, in termini di capacità di generazione di energia, è quello di Yuzhnoukrainsk nell’oblast di Mykolaiv, nell’Ucraina meridionale.

01.03 Lunedì Consiglio di sicurezza Onu

Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu si riunirà lunedì per discutere della crisi umanitaria in Ucraina. Lo riferiscono fonti diplomatiche, secondo le quali la riunione è stata chiesta da Stati Uniti e Albania.

00.42 Samsung sospende spedizioni di cellulari e chip in Russia

Il colosso coreano Samsung ha sospeso le spedizioni di telefoni cellulari e chip alla Russia “a causa dell’attuale situazione geopolitica”. “Continuiamo a monitorare attivamente questa complessa situazione per determinare i nostri prossimi passi”, ha detto la società in una nota. Samsung Electronics è il leader del mercato dei telefoni cellulari in Russia con una quota di mercato del 30% alla  fine del 2021, davanti alla cinese Xiaomi (23%) e al 13% di Apple.

La battaglia di Kiev filmata in diretta

video “>

video /photo/2022/03/04/820089/820089-thumb-rep-tobwrrz1pwtf9jj1.jpg” width=”316″ height=”178″/>

00.30 Zelensky in videoconferenza con il Senato Usa

Zelensky parlerà in videoconferenza al Senato degli Stati Uniti nella mattinata (ora di Washington) di oggi, sabato 5 marzo. L’evento è stato organizzato su richiesta dell’Ucraina.

00.19 Zelensky: “Non sono fuggito, sono a Kiev”

“Ogni due giorni dicono che sono scappato dall’Ucraina, da Kiev. Ma sono qua, lo vedete, al mio posto”. Così il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, in un video postato su Instagram, ha smentito l’ annuncio fatto in precedenza dal presidente della Duma russa, Vyacheslav Volodin, secondo il quale lo stesso Zelensky era fuggito in Polonia. “Nessuno è scappato da nessuna parte, stiamo lavorando”, aggiunge il presidente ucraino, citato da Interfax, indicando che con lui c’è il capo di gabinetto della presidenza Andriy Yermak.

00.05 Molti media smettono di trasmettere in Russia

In seguito alla nuova legge russa sull’informazione, che prevede fino a 15 anni di carcere per la diffusione di notizie ritenute false sulla guerra in Ucraina, tantissimi media internazionali hanno interrotto le trasmissioni nella Federazione. L’elenco comprende tra gli altri Cnn, Abc News, Cbs, Bbc, la canadese Cbc, Bloomberg.

 

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews