mercoledì, Maggio 25, 2022
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaHashstack ha fondi da 1mln$ per progetto di prestiti DeFi

Hashstack ha fondi da 1mln$ per progetto di prestiti DeFi

Pochi giorni dopo il lancio della sua rete di test Open Protocol, Hashstack Finance si è assicurata un finanziamento iniziale di 1 milione di dollari in un round di raccolta fondi che ha visto investire nel progetto artisti del calibro di Moonrock, GHAF Capital, Kane & Rao Group, MarketAcross, Chainridge Capital e Nimrod Lehavi. I fondi saranno utilizzati per sviluppare l’Open Protocol e attrarre i migliori talenti nella crescente comunità di Hashstack Finance.

Kevin Kurian, socio generale di Kane & Rao Group, ha dichiarato:

“Ottenere il massimo valore dai tuoi asset è essenziale in qualsiasi mercato. Hashstack offre una soluzione che il mercato non ha mai visto prima. Abbiamo sostenuto Vinay e il suo team di Hashstack con il nostro capitale per portare avanti queste nuove idee”.

L’Open Protocol mira a consentire agli utenti di criptovalute di accedere a prestiti DeFi non garantiti. È l’unica soluzione di prestito DeFi decentralizzata che offre prestiti non detentivi e non garantiti. Offre prestiti sotto garanzia fino a un rapporto garanzia/prestito di 1:3. Un individuo, ad esempio, può prendere in prestito fino a 600$ fornendo solo 200$ come garanzia. E dai fondi ottenuti in prestito, l’individuo può prelevare fino al 70% della garanzia e utilizzare il resto circa come capitale in-platform.

Il fondatore di Hashstack Finance, Vinay, ha dichiarato:

“Portare sotto-collateralizzazione alla DeFi è fondamentale per la nostra missione in Hashstack. Siamo grati di essere sostenuti da alcuni dei più intelligenti in questo ecosistema. I fondi raccolti saranno utilizzati per l’acquisizione di talenti, lo sviluppo e la crescita del prodotto”.

Il CEO di Simplex Nimrod Lehavi ha commentato Open Protocol dicendo:

“Il prestito DeFi è al suo punto di svolta. Hashstack elude in modo intelligente la necessità di un punteggio di credito on-chain al fine di facilitare i prestiti non garantiti. Hashstack ha il potenziale per essere uno dei pionieri delle soluzioni abilitanti Layer – 3″.

Oltre al lancio dell’Open Protocol, Hashstack ha integrato diverse altre soluzioni DeFi come Pancakeswap per facilitare gli scambi di mercato delle criptovalute in-app e migliorare l’utilizzo dei prestiti. Pertanto, Open Protocol può prendere in prestito e scambiare le criptovalute prese in prestito con altre senza la necessità di passare ad altre DApp.

Al momento, il protocollo Open supporta solo le principali monete liquide tra cui BTC, BNB, USDT, USDC e il token di governance nativo di Hashstack HASH.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews