domenica, Maggio 22, 2022
Disponibile su Google Play
HomeMisteroPasseggeri perplessi dal misterioso "UFO" mentre l'aereo è decollato dall'aeroporto di Glasgow

Passeggeri perplessi dal misterioso “UFO” mentre l’aereo è decollato dall’aeroporto di Glasgow

I passeggeri che decollavano dall’aeroporto di Glasgow sono rimasti stupiti alla vista di quello che sembrava essere un UFO che volava vicino al loro aereo, riferisce glasgowlive.co.uk.

L’avvistamento è avvenuto su un volo decollato dall’aeroporto di Glasgow lo scorso giovedì mattina (17 febbraio).

Mi piace anomalia.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Un passeggero è stato in grado di scattare diverse foto nitide dell’oggetto non identificato, che sembra essere grande e oblungo. Le fotografie sono state scattate da una persona seduta sul lato destro dell’aereo mentre navigava ad alta quota sopra le nuvole.

Credito immagine: Glasgow Live

Il Daily Star aggiunge che il rapporto sull’UFO arriva settimane dopo che un passeggero su un volo da Glasgow a Londra è stato sorpreso da uno “strano oggetto” che ha individuato.

La donna ha spiegato di aver notato un UFO mentre l’aereo stava scendendo a Londra. Secondo lei, sembrava un “oggetto mimetizzato” che sembrava “fluttuare” piuttosto che volare.

E prima, un pilota dell’American Airlines ha segnalato un avvistamento UFO all’FBI per le indagini. L’FBI ha confermato i rapporti secondo cui il volo AA 2292, in rotta da Cincinnati il ​​21 febbraio 2021, è quasi entrato in collisione con un oggetto volante non identificato poco prima del 22 febbraio, ora locale.

Il pilota ha contattato il controllo del traffico aereo di Albuquerque per richiedere informazioni sullo strano avvistamento, chiedendo se ci fossero “bersagli” nell’aria. “Odio dirlo, ma sembrava un lungo oggetto cilindrico, quasi come un missile da crociera, che si muoveva molto velocemente proprio sopra di noi”, ha detto il pilota.

Mentre American Airlines inizialmente ha minimizzato il rapporto, un portavoce della compagnia ha confermato l’incidente in una dichiarazione dicendo: “Dopo aver discusso con il nostro equipaggio di volo e aver ricevuto maggiori informazioni, possiamo confermare che questa trasmissione radiofonica proveniva dal volo American Airlines 2292 il 21 febbraio.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews