mercoledì, Maggio 18, 2022
Disponibile su Google Play
HomeGossipUcraina, nella notte è partito l'attacco

Ucraina, nella notte è partito l’attacco

Sull’Ucraina è in corso un attacco totale. Alle 4 del mattino italiane, Vladimir Putin ha lanciato un attacco che ha definito «un’operazione militare speciale» che è effettivamente una guerra aperta. È stato lo stesso presidente russo ad annunciare l’offensiva quando ancora era in corso il Consiglio di Sicurezza dell’Onu.

Putin ha detto che il suo obiettivo è «demilitarizzare ma non occupare» l’Ucraina e ha parlato di denazificazione del paese. «Chiunque provi a interferire o a minacciarci, deve sapere che la risposta della Russia sarà immediata e porterà a conseguenze mai sperimentate nella storia».

Ci sono stati esplosioni e attacchi in varie zone dell’Ucraina. Truppe hanno iniziato a entrare nel paese, da Nord, quindi dalla Bielorussia, e da Sud, quindi dalla Crimea, oltre che dall’area del Donbass.

Il presidente americano Joe Biden ha detto che questo attacco è «non provocato e ingiustificato». E ha aggiunto, Putin «ha scelto una guerra premeditata che porterà una perdita catastrofica di vite umane e di sofferenza». Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha condannato l’attacco «ingiustificato e ingiustificabile» della Russia contro l’Ucraina. Lo stesso hanno fatto altri leader dell’Unione Europea: «L’Ue continuerà a fornire una forte assistenza politica, finanziaria e umanitaria all’Ucraina e alla sua popolazione».

Le sirene antiaeree sono partite a Leopoli, ci sono esplosioni a Kiev e nel resto del paese. nella capitale sono partite alle 5 del mattino.

Secondo il ministro della Difesa russo «le difese aree dell’Ucraina sono state soppresse». Il presidente ucraino Zelensky ha imposto la legge marziale: «Siamo forti, pronti a tutto. Vinceremo». Il Dipartimento di Stato americano prevede per l’Ucraina «uno scenario siriano, con migliaia di morti» e una «spaventosa ondata di profughi». Dalla nato il segretario generale, Jens Stoltenberg, ha ribadito che l’Alleanza farà «tutto il necessario per proteggere e difendere i suoi alleati». 

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews