martedì, Gennaio 18, 2022
Disponibile su Google Play
HomeCulturaconsigli per un make up sicuro – Benessereblog

consigli per un make up sicuro – Benessereblog

Trucco occhi: 10 consigli per valorizzarli (senza rischi)

Gli occhi sono una delle parti del corpo alle quali dedichiamo maggiore attenzione. Anche chi non va matta per i trucchi, non disdegna il piacere di esaltare la propria bellezza con un leggero strato di matita e un pizzico di mascara. Ma quali saranno i migliori consigli per un trucco occhi davvero perfetto? Se matita e mascara sono i soli accessori presenti nel tuo beauty case, allora è davvero giunto il momento di espandere gli orizzonti, almeno in fatto di make up!

Per truccare bene gli occhi, è necessario dedicare un pizzico di tempo, attenzione e di accessori in più. In questo articolo vogliamo scoprire come truccare gli occhi in modo semplice, senza impiegare troppo tempo, ma ottenendo un risultato brillante.

Prima di elencare i consigli per un make up occhi perfetto per tutti i giorni, diamo un’occhiata (è proprio il caso di dirlo) agli accessori che non dovrebbero mancare nel tuo beauty!

Trucco occhi: i prodotti must have

Trucco occhi i prodotti must haveFonte: Pixabay

Per truccare gli occhi in modo infallibile è necessario avere a portata di mano pochi ma indispensabili alleati. Senza impelagarci in prodotti di difficile utilizzo, vediamo quali sono quelli effettivamente necessari per la nostra beauty routine quotidiana.

Correttore anti occhiaie

Che tu abbia dormito per 10 ore, o che tu abbia fatto le ore piccole e sia riuscita a dormire solamente 5 ore, un correttore anti occhiaie può davvero aiutarti ad avere uno sguardo più fresco e riposato. Scegli un prodotto di buona qualità, che sia adatto al tuo tipo di pelle, ed applicalo stendendo bene con il pennello o con un’apposita spugnetta, facendo in modo di non creare delle discromie. Se usi il primo, ricordati di pulire bene i pennelli per il trucco spesso e con i prodotti migliori.

Primer occhi

Come si suol dire, chi ben comincia è a metà dell’opera. Questo potrebbe essere lo slogan che accompagna il primer occhi, un prodotto facilissimo da applicare, che impedirà al trucco di rovinarsi in pochi minuti. Assicurati di acquistare il primer adatto per la tua pelle (ad esempio scegli un primer per pelli sensibili, grasse, mature e così via).

Applica il prodotto sugli occhi prima di procedere con gli altri trucchi. Usa una quantità piccolissima e sfuma il primer sulle palpebre, dall’attaccatura delle ciglia fino alla piega dell’occhio. Lascia riposare per qualche minuto, quindi mettiti all’opera con il resto dei trucchi!

Matita occhi

Fa immancabilmente parte di ogni pochette trucco che si rispetti. Usa una matita occhi ad alta pigmentazione, prediligendo i colori nero o marrone scuro. La matita sarà un’infallibile alleata per donare più profondità allo sguardo con il minimo sforzo.

Un piccolo accorgimento: se hai occhi che tendono a lacrimare spesso, opta per una matita waterproof. Se invece tendi ad avere occhi e palpebre secche, scegli una matita morbida e ad alta pigmentazione.

Eyeliner

C’è chi non può farne a meno, e c’è chi invece – nonostante gli sforzi e l’infaticabile impegno – non è mai riuscita ad applicarlo. Ma come si mette l’eyeliner? E soprattutto, come scegliere quello adatto? Innanzitutto devi sapere che l’eyeliner è davvero il migliore amico di chi vuole ottenere uno sguardo aperto, fresco e affascinante. Applicare questo prodotto non è difficile, ma bisogna avere un po’ di pazienza per imparare.

Come si mette l’eyeliner?

Proviamo a mettere in pratica un metodo semplicissimo, ovvero quello dei trattini. Se non hai la mano particolarmente ferma, questo metodo sarà perfetto per te. Partendo dall’angolo interno dell’occhio, disegna dei trattini sulla rima superiore. Questi fungeranno da punti di riferimento, quindi ti basterà unirli per creare la tua linea perfetta!

Ombretti neutri e infallibili

Non sei esattamente una grande fan degli ombretti? Devi sapere che questi prodotti – disponibili in mille formulazioni e colori differenti – possono fare miracoli per il tuo sguardo. Tonalità neutre (declinate nei colori del beige, marrone, grigio) possono rappresentare le alleate perfette per rendere più giovane lo sguardo, per conferire maggiore profondità o per far apparire gli occhi più grandi.

Tutto sta nel saper “giocare” con i colori e le sfumature. Ad esempio, per un trucco da giorno veloce potresti applicare una tonalità chiara sulle palpebre, una tonalità media sulla piega e, tocco finale, una tonalità scura sulla linea sulla matita.

Fai in modo di non creare dei blocchi di colore, ma sfuma le tonalità in modo che appaiano omogenee e ben amalgamate. Ci vorrà un po’ di pratica, ma ne varrà la pena!

Piegaciglia

C’è chi lo ha provato e lasciato da parte in un cassetto a prendere polvere, e chi invece non può farne proprio a meno. Stiamo parlando del piegaciglia, un accessorio che, a prima vista, potrebbe sembrare un piccolo strumento di tortura, ma che in realtà è incredibilmente semplice da usare.

Avere delle belle ciglia incurvate dona maggiore apertura allo sguardo, e per ottenere un simile effetto è necessario avere a portata di mano proprio lui, il piegaciglia.

Come si usa il piegaciglia?

In realtà usare questo strumento è molto semplice. Impugna il piegaciglia e avvicinalo alle ciglia superiori, quindi inserisci queste ultime fra i gommini del piegaciglia avvicinandoti più possibile alla base delle ciglia. Premi per qualche istante con delicatezza senza tirare, esercitando un pizzico di pressione. Quindi, rilassa la presa, stringi di nuovo, ed esegui lo stesso procedimento sull’altro occhio.

Mascara

E dopo aver “arricciato” per bene le ciglia, è ora di applicare il mascara. Insieme alla matita per occhi, questo accessorio è considerato un must have di ogni beauty case che si rispetti! Esistono mascara di tutti i colori, ma il più gettonato è da sempre quello nero. Anche questa volta, se hai occhi che tendono a lacrimare spesso, sarà meglio scegliere un prodotto waterproof.

Matita per sopracciglia

Infine, anche le sopracciglia fanno parte del nostro sguardo, per cui bisognerà curarle e – se necessario – ritoccarle un tantino con un’apposita matita, o se preferisci, anche con un mascara per sopracciglia. In particolar modo, se anche tu fai parte dell’esercito di donne che hanno le sopracciglia rade e con qualche buchetto qua e là, sarà utile coprire queste imperfezioni con una matita del colore giusto (né troppo scura, né troppo chiara rispetto a quelle naturali).

Per completare il tutto, allunga leggermente l’arcata sopraccigliare con la tua fidata matita, in modo da incorniciare lo sguardo. Questo trucchetto sarà sufficiente per farti apparire più ordinata.

Il decalogo del perfetto make up occhi

MascaraFonte: Pixabay

Dopo aver dato un’occhiata alla lista dei prodotti necessari per truccarsi in modo impeccabile, non rimane che rispondere a una domanda: come truccare bene gli occhi? Alcuni “trucchetti” (perdona il gioco di parole) li abbiamo già segnalati, ma vediamo di riassumerli in un breve e utile decalogo da tenere sempre a mente!

Trucco occhi: le 10 regole per valorizzarli

  • Applica una crema viso al mattino e alla sera, per avere una pelle fresca e sana.
  • Coprire bene le occhiaie con un prodotto adatto per il tuo tipo di pelle e la tua carnagione
  • Applicare un primer sulle palpebre per preparare gli occhi ai successivi prodotti make up
  • Imparare a usare l’eyeliner e applicarlo senza esagerare, sempre con eleganza e con linee pulite
  • Intensificare lo sguardo applicando una matita nera o marrone
  • Applicare ombretti dai colori neutri, prediligendo le tonalità chiare per aprire lo sguardo e renderlo più magnetico
  • Usare il piegaciglia per aprire lo sguardo
  • Applicare un buon mascara
  • Dedicati alle sopracciglia, eliminando piccole imperfezioni con una matita adatta e allungandone leggermente la parte esterna, per un effetto più ordinato.
  • Struccati prima di andare a dormire. Può essere noioso, lo sappiamo bene, ma come abbiamo detto, chi ben comincia è a metà dell’opera, e per avere uno sguardo fresco e riposato è importante eliminare tracce di trucco e sporcizia dal viso a fine giornata.
  • Trucco occhi e sicurezza

    Trucco occhi e sicurezzaFonte: Pixabay

    I trucchi di buona qualità hanno spesso un costo non indifferente, e la tentazione di acquistare un mascara a meno di 2 euro può essere molta. In fin dei conti, che male potrà mai fare? Se è in commercio di sicuro non sarà nocivo per la salute, giusto? Non esattamente.

    Molte volte i trucchi non sono del tutto innocui per la salute, specialmente quando il loro costo è palesemente troppo basso. Ti sarà capitato anche di imbatterti in trucchi di marche “buone” a prezzi estremamente vantaggiosi, e di acquistarli pensando di aver fatto un ottimo affare. In realtà, anche in questo caso il rischio di portare a casa un prodotto pericoloso e contraffatto è molto alto.

    Ti è mai capitato di lamentarti con un medico o con un’amica riguardo la sensazione di bruciore provocata da alcuni trucchi? O ti è mai successo di lacrimare molto dopo aver applicato la matita occhi?

    Il problema potrebbe essere dovuto alle sostanze dannose presenti in quel particolare prodotto, ma non solo!

    Alcuni prodotti infatti tendono a “inquinarsi” più facilmente rispetto ad altri. Pensa ad esempio al mascara o alla matita per gli occhi. Spesso è molto alta la possibilità che si trasferiscano germi e batteri, che dagli accessori finiranno inevitabilmente sui nostri occhi, provocando una brutta irritazione o la congiuntivite allergica da trucco, una delle infezioni oculari più diffuse.

    Trucco occhi: 6 consigli di sicurezza

    Vediamo dunque come truccarsi in modo semplice e sicuro, proteggendo la propria pelle e la propria salute.

    Leggere la lista degli ingredienti

    L’INCI degli ingredienti può fungere da guida per la scelta dei trucchi più adatti. Scegli prodotti che contengano ingredienti di buona qualità e possibilmente biologici, in modo da proteggere la salute del tuo sguardo. Se scegli di usare prodotti appartenenti alla tradizione di altri Paesi, accertati che non contengano ingredienti dannosi per la salute.

    Non condividere i trucchi

    E’ importante non condividere i propri trucchi con altre persone. Sia che si tratti di un rossetto, un burro cacao, una matita o un mascara, questi accessori sono personali, e condividerli con altre persone potrebbe aumentare il rischio di infezioni e congiuntiviti.

    Conservare i trucchi in modo corretto

    Chiudi i contenitori dei trucchi dopo averli usati. Pulisci eventuali sbavature e lava regolarmente pennelli, spugnette, scovolini, spazzole per sopracciglia e altri accessori. Tieni i trucchi lontani da fonti di calore o dalla luce diretta del sole, poiché rischieresti di comprometterne l’integrità.

    Quando buttare i trucchi?

    Se un determinato prodotto appare diverso rispetto alla norma, se ha un odore o una consistenza anomali, gettalo via e sostituiscilo con un prodotto nuovo e in buone condizioni. Infine, non usare i trucchi dopo la loro data di scadenza o dopo il tempo massimo consentito in seguito alla loro apertura.

    Truccati con calma e attenzione

    Potrà sembrare banale, ma quello dedicato al trucco dovrebbe essere un momento “sacro”. Truccarsi in macchina può sembrare un’idea geniale per chi ha fretta, ma il rischio – qualora l’auto dovesse essere in movimento – è quello di causare seri danni agli occhi o alla pelle. Non sono rari, ad esempio, i casi di graffi della cornea provocati dallo scovolino del mascara o da una matita per gli occhi, un problema che non va assolutamente ignorato, poiché potrebbe danneggiare la salute dell’occhio e causare infezioni e lesioni.

    Struccarsi ogni sera

    Infine, ricorda sempre di rimuovere il trucco a fine giornata. Lo abbiamo già detto e lo confermiamo: struccarsi è noioso e stressante per tante di noi. Richiede pochi minuti, ma quegli istanti sembrano interminabili. La soluzione giusta non è quella di lasciare il make up sul viso fino al mattino successivo. Alcuni prodotti, a lungo andare, possono irritare la pelle, causando infiammazioni e arrossamenti, oltre che la comparsa di antiestetici brufoletti.

    È possibile evitare tutto questo semplicemente eliminando il make up dal viso prima di andare a dormire, e magari applicando una crema notte, per coccolare la pelle dopo un giorno di lavoro!

    Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

    YouGoNews