martedì, Gennaio 18, 2022
Disponibile su Google Play
HomeMangiareLatte, in un supermercato in Uk niente più data di scadenza: "Annusatelo...

Latte, in un supermercato in Uk niente più data di scadenza: “Annusatelo per sentire se è buono”

Nei supermercati Morrisons, nel Regno Unito, verrà rimossa la dicitura “da consumare entro” dalle confezioni di latte.

  • Home
  • Notizie
  • Latte, in un supermercato in Uk niente più data di scadenza: “Annusatelo per sentire se è buono”

Mio nonno mi diceva sempre che il naso è sopra la bocca perché così, quando stiamo per mangiare qualcosa di scaduto, ce ne accorgiamo in tempo. Ecco, quello che non sapevo, però, è che evidentemente mio nonno conduce una seconda vita come CEO dei supermercati Morrisons. Altrimenti come spiegare la scelta di rimuovere le diciture “da consumare entro” dal 90% delle confezioni di latte, invitando invece i clienti ad annusarlo per verificarne la qualità?

latte

Scherzi a parte, l’idea della catena del Regno Unito pare ben pensata: aggiungere un “preferibilmente” al “da consumare entro”, incoraggiando poi i propri clienti a dare una sana annusata per capire se è effettivamente andato a male. L’obiettivo? Ridurre gli sprechi, chiaramente. Dopotutto, secondo l’ente di beneficienza per il riciclaggio Wrap sostiene che il latte è il terzo prodotto alimentare più sprecato in assoluto nel Regno Unito, e così ogni idea è la benvenuta. Si stima, inoltre, che circa 85 milioni di pinte scartato siano dovute a coloro che hanno seguito troppo alla lettera la dicitura “consumare entro”, quando è stato ampliamente dimostrato che si può bere anche nei giorni immediatamente successivi.

“Le date sul latte rimarranno le stesse: è ciò che stiamo chiedendo ai clienti che sta cambiando” ha commentato un portavoce di Morrisons. “Il latte di buona qualità e ben conservato ha una buona durata di alcuni giorni dopo le normali date di scadenza – e pensiamo che dovrebbe essere consumato, non rovesciato nel lavandino. Quindi oggi facciamo un passo coraggioso e chiediamo ai clienti di decidere da sé se il loro latte è ancora buono”.

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews