martedì, Gennaio 18, 2022
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaBitcoin e Ether raggiungeranno i 100.000$ e i 5.000$ nel 2022

Bitcoin e Ether raggiungeranno i 100.000$ e i 5.000$ nel 2022

Secondo Mike McGlone, analista di Bloomberg, le principali criptovalute come Bitcoin (BTC) ed Ether (ETH) potrebbero raggiungere nuovi ATH nonostante le pessime prestazioni degli ultimi mesi.

Stando all’ultima analisi di mercato di McGlove, pubblicata giovedì, BTC e ETH quest’anno si dirigeranno rispettivamente verso i 100.000$ e i 5.000$:

“Un punto chiave che vediamo è la Federal Reserve, che sta affrontando la più grande inflazione degli ultimi 40 anni, più incline ad alzare i tassi d’interesse se gli asset di rischio continuano a crescere.”

McGlove ha anche previsto che quest’anno BTC, ETH e le stablecoin legate al dollaro americano manterranno la dominance, mentre alcune “vincitrici nel 2021”, come Binance Coin (BNB) e Solana (SOL), “potrebbero terminare la loro permanenza temporanea in Top 5.” 

Il possibile rialzo degli interessi nel 2022 da parte della Fed potrebbe supportare uno scenario “win-win” per Bitcoin, che godrebbe di prestazioni migliori rispetto al mercato azionario:

“I crypto asset sono tra i più rischiosi e speculativi, ma la primissima criptovaluta sta rapidamente passando a diventare l’asset di riserva mondiale.”

L’ultima analisi di Bloomberg Intelligence segue le precedenti previsioni simili di McGlove. Agli inizi di dicembre 2021, l’analista ha teorizzato che il 2022 sarebbe stato un buon anno per BTC e l’oro, prevedendo il loro arrivo rispettivamente a 100.000$ e 2.000$. In passato aveva pronosticato l’approvazione del primo ETF di BTC negli Stati Uniti. 

McGlone non è l’unico a pensare che BTC possa arrivare a 100.000$. Nella sua ultima nota per gli investitori, Zach Pandl, co-head of global FX and EM strategy di Goldman Sachs, ha indicato che nei prossimi 5 anni Bitcoin potrebbe sopraffare il 50% della riserva di valore dei mercati azionari e superare potenzialmente il prezzo di 100.000$, traendo vantaggio dal mercato azionario dell’oro. 

Correlato: Brock Pierce e Tom Lee puntano ai 200.000$ per singolo BTC nel 2022

Al momento della stesura BTC oscilla attorno ai 41.600$, in negativo di quasi il 13% rispetto alla scorsa settimana. Il prezzo di Bitcoin ha iniziato a scendere dopo il FOMC di dicembre della Fed, pubblicato mercoledì, in cui è stato svelato che quest’anno saranno incrementati i tassi d’interesse. La contrazione del mercato è anche dovuta anche alle proteste in Kazakistan, nazione che ospita una percentuale considerevole dell’hash rate di BTC.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews