sabato, Gennaio 29, 2022
Disponibile su Google Play
HomeNotizieNew York, la Cnn licenza Chris Cuomo: aiutò il fratello governatore sotto...

New York, la Cnn licenza Chris Cuomo: aiutò il fratello governatore sotto accusa per molestie sessuali

La Cnn ha finito per licenziare il popolare conduttore Chris Cuomo, dopo averlo sospeso in seguito alle informazioni ottenute sull’aiuto dato al  fratello Andrew, quando era governatore dello Stato di New York e fu accusato di molestie sessuali. Il licenziamento, ha fatto sapere il canale all news più famoso del mondo, ha effetto immediato. Cuomo, secondo la comunicazione della Cnn  riportata dal New York Times, “era stato sospeso all’inizio di questa settimana in attesa di ulteriori valutazioni di nuove informazioni sul suo coinvolgimento nella difesa di suo fratello”.

New York, Cuomo accusato di molestie sessuali: rischia un anno di carcere

29 Ottobre 2021

Quando Andrew Cuomo dovette affrontare un numero crescente di accuse di molestie sessuali, Chris Cuomo non andò in onda nela puntata della sua trasmissione in cui era previsto un reportage sullo scandalo, lasciando un buco in prima serata nella copertura della Cnn di quella che si stava rivelando una notizia nazionale. Allo stesso tempo, lontano dal suo posto di conduttore televisivo, partecipava a riunioni strategiche con i collaboratori del fratello. Un comportamento evidentemente ritenuto inaccettabile dalla Cnn, che lo ha licenziato.

New York, la Cnn sospende Chris Cuomo: “Aiutò il fratello, ex governatore accusato di molestie”

di

Massimo Basile

01 Dicembre 2021

“Questo non è come avrei voluto finisse il mio tempo alla Cnn ma vi ho già detto perché e come ho aiutato mio fratello”: così l’anchor Chris Cuomo in una nota dopo il suo licenziamento in tronco dalla Cnn. Il giornalista si è detto “deluso” da quanto accaduto ma anche “orgoglioso” del team del suo programma, uno dei più seguiti dell’emittente.

Sembra chiudersi così la saga di una potente dinastia italo-americana, cominciata con il tre volte governatore di Ny Mario Cuomo e proseguita con i due figli: Andrew, dimessosi in agosto dalla stessa carica per lo scandalo delle molestie sessuali, e Chris, licenziato dalla Cnn dopo esserne stato a lungo uno dei volti più noti.

Argomenti

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

Previous articleSanremo 2022: ecco i cantanti in gara
Next articleTotti

YouGoNews