martedì, Gennaio 25, 2022
Disponibile su Google Play
HomeCulturaTronchetto di Natale: ricette anche senza glutine

Tronchetto di Natale: ricette anche senza glutine

Tronchetto di Natale: 8 ricette per realizzarlo (anche senza glutine)

Il tronchetto di Natale – altrimenti noto come buche de Noel – è un tradizionale dolce natalizio a forma di tronco (dal quale, appunto, prende il suo nome). Non c’è tavola festiva che non lo veda troneggiare condividendo la scena con panettone e pandoro ma, a differenza di questi, la ricetta del tronchetto natalizio è molto più veloce. A questo proposito, vediamo come si prepara non prima, però, di scoprire qualcosa in più sulle sue origini.

Cos’è il tronchetto di Natale

Che sia un dolce farcito e decorato salta subito all’occhio. Nella sua versione più tradizionale il tronchetto di Natale è un rotolo di pasta biscuit farcito con della crema (spesso al cioccolato) e decorato con una cremosa ganache che viene “rigata” con i rebbi di una forchetta per conferire l’inconfondibile aspetto di un tronco. In alcuni casi il buche de Noel viene completato con zucchero a velo per conferire una certa somiglianza con la neve, la stessa che si posa su un vero ceppo di Natale.

Origine del buche de Noel

Il periodo natalizio porta con sé deliziose ricette dolci e salate da realizzare. Tra le prime spicca, insieme ai biscotti di pan di zenzero, ai gingerbread cookies, al torrone e ai già citati lievitati, il tronchetto di Natale. Si tratta di una tradizione natalizia europea che trae le sue origini, in particolare, in Francia. Qui, un pranzo di Natale senza tronchetto sarebbe un po’ come un Natale senza albero.

Il dolce risale al XIX secolo e rappresenta il ceppo di Natale che le famiglie bruciavano a partire dalla vigilia di Natale. L’incendio del ceppo di Natale simboleggiava anticamente l’arrivo del nuovo anno. Non solo: ad esso era legato un auspicio di buona fortuna. Sebbene non sia chiaro il passaggio tramite il quale il ceppo di legno si sia trasformato in un dessert, si tratta di una tradizione natalizia oramai ben radicata alla quale nessuno vorrebbe rinunciare.

Come si prepara il tronchetto di Natale

Fonte: Larry White

Come si fa il tronchetto di Natale? Non farti intimidire da questo dolce che, all’apparenza, sembra essere uscito dalla migliore delle pasticcerie: preparare un rotolo natalizio come questo in casa è un gioco da ragazzi. Importante, però, è mettere in pratica alcuni piccoli accorgimenti che ne valgono la buona riuscita e che ti spieghiamo più giù.

La ricetta originale del tronchetto di NataleIngredienti

  • 150 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero
  • 6 uova
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Monta i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema gonfia e spumosa. Unisci la farina e il lievito setacciati. Monta gli albumi a neve ferma e aggiungili prestando attenzione a non farli smontare. Ottenuto un impasto omogeneo, versalo in una teglia di 40 cm per 30 cm imburrata ed infarinata e livella bene. Fai cuocere in forno già caldo a 180° per circa 9/10 minuti. Sforna la pasta biscuit e procedi con la farcitura mettendo in pratica i consigli che seguono.

  • Non appena sforni la pasta biscuit capovolgila immediatamente su un canovaccio da cucina perfettamente pulito ed arrotolala. Ciò serve a far prendere forma al tuo dolce e ad evitare che si rompa quando lo arrotolerai una volta farcito.
  • Arrotola la base quando è ancora calda: le torte calde sono più flessibili ed hanno meno probabilità di rompersi.
  • Non fare cuocere la pasta biscuit più tempo di quanto indicato: una base troppo cotta risulterebbe secca e tenderebbe a sbriciolarsi/rompersi alla prima occasione.

La ricetta del tronchetto di Natale di Benedetta Rossi

Quello di Benedetta è un tronchetto di Natale innevato, diverso dal solito per l’aggiunta di un ingrediente d’eccezione, ovvero il cocco.

Ingredienti

  • 5 uova
  • 70 g di zucchero
  • una fialetta aroma vaniglia
  • 70 g di olio di semi di girasole
  • 40 g di amido di mais
  • 15 g di cacao amaro
  • 250 g di crema di nocciole
  • 500 ml di panna zuccherata
  • 25 g di farina di cocco + altra per la decorazione

Preparazione

Separa i tuorli dagli albumi. Monta a neve ferma i secondi ed aggiungi lozucchero. Unisci i tuorli, uno per volta, incorporandoli con delicatezza. Unisci l’aroma di vaniglia, poi l’olio di semi e, una volta incorporato, aggiungi l’amido di mais setacciato. Per ultimo spolvera sopra il cacao amaro e mescola. Versa il composto ottenuto su una teglia quadrata di 35 cm di lato che avrai rivestito di carta forno. Livella bene e inforna a 180° con il forno statico per 15 minuti, oppure a 170° con il forno ventilato, sempre per 15 minuti. Sforna la base e falla raffreddare, quindi spalma sopra la crema di nocciole.

In un recipiente a parte monta a neve la panna zuccherata e incorpora la farina di cocco. Versa la metà di questa sulla base e livella. Arrotola delicatamente il tutto aiutandoti con un foglio di carta forno che avrai posto sotto. Trasferisci in frigo per un’ora quindi passa alla decorazione. Taglia la parte finale delle estremità per pareggiarle e taglia una parte di rotolo che andrà attaccata al tronco principale. Per fare questo, pratica un taglio in diagonale ricavando una fetta lunga qualche centimetro e posizionala, di sbieco, accanto al tronchetto. Spalma sopra la panna rimasta e passa sopra una forchetta con movimenti ondulatori per decorare la superficie.

Fonte: HarshLightTronchetto di Natale: ricetta di Benedetta Parodi

Il tronchetto di Natale di Benedetta Parodi è altrettanto delizioso e rappresenta una variante perfetta per chi ama il cioccolato. Ecco cosa serve e come procedere.

Ingredienti

  • acqua calda qb
  • 4 uova
  • 25 gr di cacao
  • 65 gr di fecola
  • 125 gr di farina
  • 50 gr di farina di mandorle
  • 100 gr di zucchero
  • 40 gr di burro

Per la Mousse:

  • 200 gr d’acqua
  • 200 gr di zucchero
  • 200 gr di tuorli
  • 400 gr di panna fresca
  • 290 gr di cioccolato al latte
  • decorazioni di cioccolato qb
  • zucchero a velo qb
  • cacao qb

Preparazione

Mescola cacao, farina e fecola e aggiungi la farina di mandorle. Monta gli albumi, unisci lo zucchero, il burro fuso ed i tuorli. Incorpora quindi le farine mescolando delicatamente. Stendi il composto ottenuto su una teglia da forno rettangolare e fai cuocere a 180° per 10-15 minuti. Adesso passa alla mousse: mescola l’acqua con lo zucchero e i tuorli. Cuoci per 2 minuti nel microonde alla massima potenza. Monta adesso la panna e aggiungi il cioccolato al latte e alla crema di uova. Unisci la crema al cioccolato alla panna e trasferisci in frigorifero per 30 minuti. Riprendi la base e farciscila con la mousse raffreddata, arrotola bene e fai riposare in frigorifero per un paio di ore almeno. A questo punto, spalma sul tronchetto la mousse rimasta e completa con le decorazioni al cioccolato e lo zucchero a velo.

Tronchetto di Natale con il Bimby

Realizzare qualsiasi preparazione con il Bimby ci facilita la vita. Ed il tronco di Natale non fa eccezione. Per realizzarlo con il famoso robot multifunzione non ci vuole poi molto. Raggruppa quanto segue.

Ingredienti

Per il biscotto

  • 125 g di farina
  • 125 g di zucchero
  • 5 uova
  • sale

Per la crema pasticcera

  • 1/2 litro di latte
  • 6 tuorli
  • 150g di zucchero
  • 70g di farina
  • 80g di cioccolato in polvere

Preparazione

Inizia dalla pasta biscuit: versa nel boccale del Bimby lo zucchero e le uova. Montale a Vel. 4 per 5 minuti, quindi aumenta a 5 e prosegui con la lavorazione per altri 10 minuti circa. Unisci la farina precedentemente setacciata e amalgama il tutto per 5 minuti impostando il programma Antiorario. Versa su una teglia rettangolare e trasferisci in forno caldo a 180 °C per 10-12 minuti. Sforna e arrotola la base su se stessa con l’aiuto di un canovaccio. Prepara la crema al cioccolato: versa nel boccale tutti gli ingredienti (ad eccezione del cioccolato) e lavora a 90°. Una volta pronta la crema, unisci il cioccolato e aziona il Bimby in modo per amalgamare il tutto. Trasferisci in frigo per un paio di ore, quindi spalma la metà della crema sulla base, arrotolala e copri il tronchetto con la crema rimasta. Decora a piacere.

Tronchetto di Natale, ricetta senza glutine

Anche gli intolleranti ed i celiaci hanno diritto alla loro fetta di dolce natalizio. Per preparare il tronchetto di Natale senza glutine, procedi così.

Ingredienti

Per il biscotto

  • 100 g di zucchero semolato
  • 4 uova grandi
  • 65 g di farina auto-lievitante senza glutine
  • 1/4 di cucchiaino di gomma xantana
  • 40 g di cacao in polvere

Per la farcia

  • 340 ml di panna
  • 60 g di zucchero a velo
  • 1/4 di tazza di cacao amaro
  • 2 cucchiaini di caffè istantaneo in polvere

Preparazione

Monta lo zucchero e le uova con le fruste elettriche fino a quando non ottieni un composto chiaro e spumoso. Setaccia la farina senza glutine, la gomma xantana e il cacao in polvere ed incorpora il composto a quello di uova facendo attenzione a non smontarlo. Trasferiscilo nella teglia e livella, quindi fai cuocere a 180 °C per circa 9-10 minuti. Prendi il pan di spagna dal forno e capovolgilo con molta attenzione su un altro foglio di carta da forno o su un canovaccio pulito ed arrotola. Per preparare la farcia monta a neve ferma la panna unendo poco per volta lo zucchero a velo, il cacao ed il caffè in polvere. Farcisci il rotolo con la crema ottenuta e arrotola nuovamente, quindi decora a piacere.

Tronchetto di Natale Bimby senza glutine

Realizzare un tronchetto di Natale gluten free con il Bimby è un gioco da ragazzi, basta seguire le dosi che hai appena letto ma adattandole alla preparazione con il robot multifunzione. Ovvero:

Ingredienti

100 g di zucchero semolato
4 uova grandi
65 g di farina auto-lievitante senza glutine
1/4 di cucchiaino di gomma xantana
40 g di cacao in polvere

Preparazione

Versa nel boccale lo zucchero e le uova: montale a Vel. 4 per 5 minuti, aumenta a 5 e continua a lavorare per altri 10 minuti. Unisci la farina setacciata con la gomma xantana ed il cacao e amalgama per 5 minuti impostando il programma Antiorario. Versa su una teglia rettangolare, livella bene e fai cuocere per circa 10 minuti.

Tronchetto di Natale salato

Come fare il tronchetto di Natale salato? Molto semplice, eliminando lo zucchero dalla base e optando per una farcia salata. Ecco come procedere.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 100 gr di farina 00
  • 1 cucchiaino raso di curcuma
  • 40 gr di burro
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • sale

Preparazione

Separa i tuorli dagli albumi. Monta i tuorli con la curcuma e il sale. In una ciotola a parte monta a neve ferma gli albumi con un pizzico di bicarbonato. Unisci la farina setacciata mentre continui a montare, quindi anche i tuorli d’uovo battuti e il burro fuso mescolando delicatamente per non farlo smontare. Trasferisci su una teglia rettangolare e livella bene, quindi fai cuocere a 200°C per 20/23 minuti. Sforna, arrotola e fai riposare, quindi farcisci a piacere con salmone e Philadelphia, con tonno e maionese o con una mousse di prosciutto.

Tronchetto di Natale salato senza glutine

Per realizzare un tronchetto di Natale salato senza glutine basta sostituire, tra gli ingredienti previsti per la sua versione tradizionale, la farina 00 con la stessa dose di farina gluten free. In commercio ne esistono diversi tipi, basta trovare quella che faccia al caso proprio oppure optare per un mix di farina di riso e fecola di patate. In sostanza, queste diventano le dosi:

Ingredienti

  • 4 uova
  • 100 gr di mix di farine gluten free
  • 1 cucchiaino raso di curcuma
  • 40 gr di burro
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • sale

Il procedimento, invece, resta invariato.

Come decorare il tronchetto di Natale

Fonte: Mrdidg

Decorare il tronchetto di Natale è un passatempo super divertente, specie se si ha un debole per la pasticceria e si è ricchi di creatività. La prima delle risorse in questo caso è la crema ganache, che da molti viene usata sia per la farcia che per la copertura. La ganache al cioccolato è tra le creme più semplici in quanto non richiede altro che panna e cioccolato (fondente, al latte o persino bianco). E’ per sua natura gluten free, per cui vi si può ricorrere anche per farcire un tronchetto di Natale senza glutine. Importante sarà, ovviamente, accertarsi che il particolare tipo di panna e cioccolato usato non sia entrato in contatto con altri alimenti che, invece, lo contengono (per questo motivo, leggete bene le etichette).

Per ottenere un tronchetto di Natale veloce si può ricorrere alla panna da montare. A quella montata potete unire del cocco o qualche aroma, mentre potete usarla in purezza per la copertura del rotolo natalizio. Altre possibili creme per la farcitura sono la pasticcera, la chantilly, la diplomatica, la crema al limone o al cioccolato. Versioni meno tradizionali sono il tronchetto al tiramisù, quello alle castagne e quello al pistacchio. Infine, come non citare il tronchetto di Natale alla Nutella? Con o senza mascarpone resta uno dei più amati.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews