sabato, Gennaio 29, 2022
Disponibile su Google Play
HomeSportIl Tour de France diventa «digital twin»: il ciclismo sempre più digitale

Il Tour de France diventa «digital twin»: il ciclismo sempre più digitale

Ascolta la versione audio dell’articolo

La pandemia ha accelerato i processi di innovazione digitale e il mondo dello sport non fa eccezione, grazie a piattaforme in grado di offrire esperienze visuali sempre più coinvolgenti. Anche dal punto di vista informativo, grazie a meta data e analytics in grado di offrire innovativi punti di vista sulle prestazioni sportive.

Lo scopo è duplice: da un lato innovare il modo di vivere le gare sportive per continuare a coinvolgere i fan e al contempo attrarre nuovi investitori interessati all’innovazione.

Un esempio che rappresenta al meglio questi cambiamenti è stato prima il Giro d’Italia con le sue preview di percorso virtuali e il live tracking, e oggi con il partner tecnologico del Tour de France, NTT, che si è spinto oltre creando lo “stadio connesso” più grande al mondo grazie alla collaborazione con Amaury Sport Organisation.

Un’architettura complessa in grado di raccogliere costantemente milioni di dati per offrire ai fan un’esperienza ancora più coinvolgente e ricca. In pratica un “digital twin”, gemello digitale del Tour in grado di fornire un’esperienza utile a conoscere i retroscena della Gran Boucle, le soluzioni tecnologiche, gli approfondimenti e i dati che consentono agli appassionati di aumentare l’esperienza del Tour grazie a tante innovazioni.

Scopri di più

Anzitutto “Race Center”, il tracciamento in tempo reale della corsa, compresa la telemetria dei ciclisti, sul sito ufficiale letour.fr e l’applicazione ufficiale Tour de France Mobile; “LeTourData” che offre approfondimenti data-driven e mostra le previsioni AI sugli account Twitter e Instagram, oltre alla diretta in TV; “3D Tracker”, un’app immersiva di realtà aumentata che fornisce una visione 3D delle diverse fasi della gara; il “Tour de France Fantasy by Tissot”, il gioco di fantasport che integra i data insight e il machine learning (NTT predictor) per fornire insight sui corridori e infine il “NTT Media Wall”, un display multimediale situato nelle città e nei paesi che ospitano le tappe del Tour che permette di vedere statistiche e le visualizzazioni provenienti da LeTourData, oltre agli aggiornamenti di gara live.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews