lunedì, Gennaio 24, 2022
Disponibile su Google Play
HomeSportCon Trimi e Gilli altri due ori azzurri nel nuoto per l’Italia...

Con Trimi e Gilli altri due ori azzurri nel nuoto per l’Italia alle Paralimpiadi

Ascolta la versione audio dell’articolo

Altra giornata di medaglie importanti per i colori azzurri dalle Paralimpiadi di Tokyo. A tenere alti i colori nazionali sono le nuotatrici. Carlotta Gilli ha ottenuto l’oro nei 200 misti nella categoria Sm13 (ipovedenti), stabilendo il nuovo record del mondo. Quella ottenuta dalla 20enne di Moncalieri (Torino) è la quinta medaglia a questi Giochi. Poco prima Arjola Trimi otteneva il nono oro e la trentesima medaglia per l’Italia ai Giochi paralimpici di Tokyo, vincendo nei 100 stile libero di nuoto categoria S3. Per la 34enne di Milano si tratta del secondo oro dopo quello conquistato ieri nei 50 dorso. Alle spalle della Trimi è argento per la statunitense Leanne Smith, bronzo alla russa Iuliia Shishova.

Sempre dalla piscina arriva anche l’argento nella staffetta maschile 4×100 stile libero, 32ª medaglia per l’Italia. Azzurri alle spalle dell’Australia che ha stabilito il nuovo record del mondo, bronzo all’Ucraina. Il quartetto d’argento era composto da Antonio Fantin, Simone Ciulli, Simone Barlaam e Stefano Raimondi.

Paralimpiadi, ancora medaglie per l’ItaliaParalimpiadi, ancora medaglie per l’Italia

Photogallery26 foto

Visualizza

Sara Morganti, invece, ha ottenuto il bronzo nella prova di equitazione del dressage individuale freestyle (grado 1). In sella al cavallo Royal Delight, ha totalizzato 81.100, dietro all’americana Roxanne Trunnel (86.927) e al lettone Rihards Snikus (82.087). È la seconda medaglia di bronzo per la 45enne di Castelnuovo di Garfagnana (Lucca) a questi Giochi. Gli azzurri salgono così a un totale di 34 podi.

Poco prima Oney Tapia aveva conquistato, invece, il bronzo nel lancio del peso. L’atleta 45enne originario di Cuba ha lanciato la sfera a 13.60 metri, dietro all’iraniano Mahdi Olad (14.43) e e al brasiliano Alessandro Rodrigo da Silva.

Scopri di più

Nella mattinata italiana erano arrivate altre due medaglie per l’Italia, sempre di bronzo, dal tiro con l’arco e dal tiro a segno. Maria Andrea Virgilio, 24enne di Trapani, ha conquistato la medaglia di bronzo nel tiro con l’arco (compound open), superando per 142-139 la russa Stepanida Artakhinova, mentre Andrea Liverani ha conquistato il bronzo nella carabina mista 10 metri standing Sh2. Il 31enne milanese si è piazzato dietro allo svedese Philip Jonsson (oro) e allo sloveno Francek Gorazd Tirsek (argento).

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews