martedì, Gennaio 18, 2022
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaL'autorità fiscale britannica prende di mira gli exchange di criptovalute

L’autorità fiscale britannica prende di mira gli exchange di criptovalute

Un recente aggiornamento alle regolamentazioni della Her Majesty’s Revenue and Customs (HMRC) ha ampliato l’imposta sui servizi digitali, al fine di tassare gli exchange di criptovalute operanti nel Regno Unito.

Gli exchange britannici dovranno ora pagare una tassa sui servizi digitali del 2%, stando a un recente report del Telegraph. Inoltre, poiché l’autorità fiscale britannica non riconosce gli asset digitali come strumenti finanziari, gli exchange non potranno beneficiare di esenzioni finanziarie.

Il 28 novembre, l’HMRC ha incluso gli exchange di criptovalute all’interno della cosiddetta “Tech Tax” del Tesoro. La tassa sulle entrate generate tramite servizi digitali è stata introdotta nell’aprile del 2020, prendendo principalmente di mira i colossi del web come Facebook e Google.

Il regolatore britannico ha ora incluso nella legge anche gli exchange di criptovalute:

“Esiste un’ampia varietà di asset digitali, ognuno con caratteristiche differenti. Poiché le criptovalute non rappresentano materie prime, contratti finanziari o denaro, è improbabile che gli exchange possano beneficiare delle esenzioni riservate ai mercati finanziari online.”

Secondo CryptoUK, l’ente commerciale che rappresenta il settore degli asset digitali in Gran Bretagna, si tratterebbe di una tassa ingiusta, i cui costi saranno certamente trasferiti a investitori e trader. Ian Taylor, direttore esecutivo dell’ente, ritiene che trattare le criptovalute in modo diverso da altri strumenti finanziari sia dannoso per il settore.

Ha aggiunto che si tratta di un altro duro colpo per l’industria crypto, a seguito del severo sistema di licenze per gli exchange introdotto a inizio anno dalla Financial Conduct Authority (FCA). Da gennaio infatti tutte le società crypto con sede nel Regno Unito devono conformarsi alle normative antiriciclaggio e registrarsi presso la FCA.

A gennaio la FCA ha inoltre imposto un divieto sui crypto-derivati, mentre a giugno ha annunciato che ancora 111 aziende crypto operavano nel territorio senza licenza.

Correlato: Il fisco britannico vuole porre fine all’evasione fiscale con criptovalute

Ad aprile, la Her Majesty’s Revenue and Customs ha annunciato che avrebbe intensificato i propri sforzi per scovare i criminali che sfruttano le criptovalute per evadere le tasse. Al tempo David Jones, direttore di UHY Hacker Young, aveva commentato:

“La Her Majesty’s Revenue and Customs sospetta che si stia facendo sfuggire una quantità crescente di ricchezza nascosta, dato l’aumento di popolarità delle criptovalute e di altri sistemi non autorizzati per il trasferimento di denaro. Questa richiesta di informazioni è un passo importante nella lotta contro l’evasione fiscale della HMRC. […]

L’ignoranza delle leggi applicabili a questo settore in forte espansione non rappresenterà più una difesa valida.”

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews