mercoledì, Gennaio 26, 2022
Disponibile su Google Play
HomeMisteroAvendo avuto un incidente, l'uomo ha acquisito una memoria come quella del...

Avendo avuto un incidente, l’uomo ha acquisito una memoria come quella del pesce Dory

Dory, il pesce di Alla ricerca di Nemo della Disney, soffriva di problemi di memoria a breve termine, dimenticando tutto quello che le era successo poche ore fa.

La stessa cosa è successa nel 2015 a un uomo tedesco di nome Daniel Schmidt dopo essere stato coinvolto in un incidente e aver subito molte ferite, tra cui un trauma cranico.

Metti Mi piace su anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Ha subito un’intensa terapia fisica e sessioni di logopedista per riacquistare la sua capacità di parlare, ma l’unica cosa che non è riuscito a recuperare è stata la sua memoria.

Con un trauma cranico di livello 3, Schmidt non è stato in grado di trasferire i ricordi a breve termine in ricordi a lungo termine, il che significa che ogni volta che va a letto la sera, dimentica tutto ciò che gli è successo quel giorno.

Ha dimenticato le persone che ha incontrato, i luoghi che ha visitato, tutte le sue azioni.

“Stavo andando a trovare mia sorella il giorno in cui sono salito in macchina in autostrada. C’era un ingorgo e io sono stato l’ultimo a raggiungerlo. Ero seduto lì, e poi un’auto si è fermata dietro di me: era una grande macchina a sette posti con una giovane famiglia dentro e il suo autista non ha notato affatto l’ingorgo.

“Si è schiantato contro di me a più di 80 miglia all’ora. L’intera autostrada è stata quindi chiusa. Ho avuto molti infortuni, ma non erano troppo gravi. Sono stato trasportato in aereo in ospedale. Ho subito un grave trauma cranico: lo chiamano trauma cranico di terzo grado”, afferma Schmidt.

Daniel Schmidt è sopravvissuto a un incidente che secondo gli esperti avrebbe potuto facilmente essere fatale per lui, ma quel giorno ha perso ciò che molti di noi danno per scontato: i suoi ricordi.

Anche dopo che Daniel ha ripreso il controllo del suo corpo e ha imparato a parlare di nuovo, non è stato in grado di tornare alla sua vecchia vita. Non riusciva nemmeno a ricordare i suoi vecchi amici e non si sentiva connesso con loro, e anche il suo rapporto con l’allora fidanzata divenne molto difficile.

“Ho dovuto contattarla non più tardi di tre giorni dopo. Avevo bisogno di sentire la sua voce, avevamo bisogno di comunicare e vederci, altrimenti l’avrei dimenticata, e quando l’avrei rivista, sarebbe stata come la prima volta per me. “

Daniel ora mantiene elenchi di cose da fare che fa ogni giorno per assicurarsi di ricordarli il giorno successivo, ma per formarne dei ricordi a lungo termine, ha bisogno di ripeterli ogni giorno per un periodo di tempo più lungo.

“Se ci incontrassimo due giorni di fila, Daniel potrebbe ricordarsi di noi. Ma se fossimo venuti due settimane dopo, non ci avrebbe mai riconosciuti”, afferma Nadine Niemann, regista che ha realizzato un documentario su Daniel Schmidt e il suo insolito problema con la memoria.

“Ma abbiamo preso precauzioni. Ho sempre parlato con lui il giorno prima delle riprese. Riusciva a ricordare le voci e aveva la nostra foto nella sua cucina”.

Daniel e la sua ragazza ora hanno un figlio in comune, un maschio e una delle cose di cui si rammarica di più è di essersi completamente dimenticato del suo compleanno. È una delle cose con cui ha imparato a convivere, ma ammette che alcuni giorni sono più difficili di altri e che di tanto in tanto lotta con la depressione.

Il caso di Daniel Schmidt è simile alla sceneggiatura della classica commedia romantica “50 primi appuntamenti” con Adam Sandler e Drew Barrymore, solo che la sua storia è tutt’altro che romantica.

Alla fine, lui e la sua ragazza Katerina si sono lasciati, ma si vedono ancora abbastanza spesso, poiché Daniel è ancora coinvolto nella vita di suo figlio. Mentre Daniel spera di riacquistare un giorno la sua capacità di riciclare i ricordi a breve termine in ricordi a lungo termine, la prognosi non è molto incoraggiante. Ora è impegnato ad aiutare altre persone con condizioni simili a superare la disabilità.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews