mercoledì, Gennaio 26, 2022
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaBitcoin segna un nuovo massimo storico in Turchia, lira turca in caduta...

Bitcoin segna un nuovo massimo storico in Turchia, lira turca in caduta libera

Bitcoin (BTC) ha deluso gli investitori con la sua recente correzione, ma in un paese gli HODLer di BTC non si sono mai sentiti così sollevati.

I dati di TradingView confermano che il 23 novembre Bitcoin ha segnato nuovi massimi storici contro la lira turca.

Bitcoin supera 700.000 lire turche

La Turchia sta affrontando ufficiosamente una crisi monetaria mentre il presidente Recep Tayyip Erdoğan spinge per mantenere bassi i tassi d’interesse.

Il risultato è stato il collasso del tasso di cambio della lira, con un guadagno del 14% per USD/TRY nella giornata di martedì, superando per la prima volta i 13.

Grafico giornaliero di USD/TRYGrafico giornaliero di USD/TRY. Fonte: TradingView

Mentre i cittadini turchi osservano il proprio potere d’acquisto calare in tempo reale, chi possiede BTC vede più chiari che mai i benefici dell’hard money.

Martedì, BTC/TRY ha raggiunto 723.329 lire turche su Binance, l’ultimo in una serie di massimi storici segnati quasi ininterrottamente.

Grafico giornaliero di BTC/TRY (Binance)Grafico giornaliero di BTC/TRY (Binance). Fonte: TradingView

“Bitcoin è speranza per la Turchia,” ha dichiarato settimana scorsa Michael Saylor, CEO di MicroStrategy.

“La valuta ha perso un terzo del suo valore da marzo ed è in calo da nove anni consecutivi. La conversione da TRY a USD rallenterà soltanto il collasso, mentre l’adozione di BTC riparerà i danni e rilancerà l’economia.”

“Reparti marketing di Bitcoin”

Stando ai dati di BtcTurk, uno dei pochi exchange locali, nelle ultime 24 ore la piattaforma ha elaborato un volume di circa 1.000 BTC (56,7 milioni di dollari) nella sua coppia BTC/TRY.

Correlato: El Salvador: la notizia delle obbligazioni in Bitcoin fa crollare quelle denominate in dollari

“Le banche centrali sono solo reparti marketing di Bitcoin,” ha commentato l’analista Lex Moskovski.

Il settore degli exchange ha affrontato momenti difficili durante il mandato di Erdoğan, che a settembre ha dichiarato “guerra” contro le criptovalute.

Un’altra piattaforma, Thodex, è stata al centro di uno scandalo nei primi mesi dell’anno. Il suo CEO, Faruk Fatih Özer, è scomparso sottraendo fondi equivalenti a 2 miliardi di dollari.

Nonostante l’arresto di almeno sei dei suoi complici, Özer rimane a piede lbero.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews