martedì, Novembre 30, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaIl calo di Bitcoin replica ottobre 2017 con una ‘esplosione’ ancora prevista...

Il calo di Bitcoin replica ottobre 2017 con una ‘esplosione’ ancora prevista prima del 2022

Bitcoin (BTC) è scivolato sotto i 60.000$, ma la price action di BTC sta ancora imitando la formidabile bull run del 2017.

Nuovi dati sui confronti tra il ciclo di halving in corso e il precedente mostrano quanto il 2017 e il 2021 sono davvero simili.

Bitcoin appare sempre più simile al 2017

Bitcoin ha avuto i suoi alti e bassi quest’anno, ma come segnalato da Cointelegraph BTC/USD ha praticamente copia-incollato il suo frattale dal 2017.

Una nuova analisi offre la stessa conclusione, e per i trader preoccupati per la contrazione del 27 ottobre a 58.000$, non è niente di nuovo.

Sorprendentemente, le date dei trend del prezzo a settembre e ottobre 2021 corrispondono praticamente a quelle nel 2017. Il noto analista Smart Crypto ha identificato il trend, anticipando una “esplosione” entro l’inizio del 2022.

Grafico comparativo di BTC/USDGrafico comparativo di BTC/USD. Fonte: Smart Crypto/Twitter

Utilizzando la sequenza di Fibonacci, se il resto del trimestre dovesse seguire la stessa tabella di marcia di quattro anni fa, Bitcoin è destinato a prezzi notevolmente più alti. Essendo un ordine di grandezza oltre il picco del 2017, il prezzo di BTC potrebbe raggiungere i 300.000$.

Trader scommette su una correzione più profonda

Nel breve termine, però, alcuni analisti avvertono che i trader eccessivamente long su BTC potrebbero subire gravi perdite.

Correlato: Bitcoin perde 1.000$ in pochi minuti, torna a 59.000$

Filbfilb, il trader che questa settimana ha previsto un potenziale calo a 50.000$, ha ribadito il 27 ottobre che neanche i 57.000$ sembrano un minimo locale affidabile per il prezzo:

“Supporto? No, a meno che i vostri ‘amici’ di Bybit smettono di comprare. Mi aspetto un ulteriore calo.”

Support sir?

Not unless your *friends* at bybit stop buying.

Expecting Yikes to be initiated. pic.twitter.com/H5nc6lVDfx

— filbfilb (@filbfilb) October 27, 2021

I funding rate hanno continuato a calare mentre BTC/USD si aggirava intorno ai 59.000$ prima dell’apertura del mercato statunitense.

Grafico dei funding rate di BitcoinGrafico dei funding rate di Bitcoin. Fonte: Bybt

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews