lunedì, Dicembre 6, 2021
Disponibile su Google Play
HomeStileSquid Game e il ritorno della leggendaria tuta da ginnastica anni ’90

Squid Game e il ritorno della leggendaria tuta da ginnastica anni ’90

Ogni stagione è caratterizzata da alcuni trend e quello del momento è ispirato a Squid Game, una serie televisiva che in questo periodo ha conquistato un po’ tutti. Squid Game è una serie coreana abbastanza violenta che combina alcune cose da ragazzini ad una trama abbastanza cruenti. Come tutte le serie cult, o quanto meno che lo sono per un periodo, anche Squid Game detta mode e tendenze e fa tornare in auge le mitiche tuta da ginnastica anni ’90.

Le tute da ginnastica anni ’90 erano un capo must have, si usavano ovviamente per fare sport ma erano uno status e non si perdeva occasione per indossarle anche fuori dalle palestre.

Tute in acetato, calde e comodissime, formate da una felpa con zip coordinata e dai pantaloni decorati con una banda laterale con un colore a contrasto, spesso nera o bianca. Queste tute ci hanno accompagnato per anni e adesso, finalmente, possiamo tirarle di nuovo fuori dagli scatoloni.

In Squid Game le tute sono prevalentemente in blu ottanio e sono abbinate a una t-shirt bianca e a delle sneakers, sempre bianche. Uno stile facile da copiare e che si può personalizzare con poco sforzo e che, all’occorrenza, si può utilizzare anche per andare davvero in palestra!

La moda delle serie tv

tute da ginnastica anni ’90 tornano di <a> </a><a href=moda grazie a Squid Game” width=”1194″ height=”675″ class=”lazyload alignnone size-full wp-image-147951″/>

Le serie televisive hanno sempre dettato la moda , basti pensare al taglio di capelli di Rachel in Friends e ai look di Sex and the City, ad esempio la collanina di Carrie con il nome. Andando ancora più indietro nel tempo non possiamo non ricordare lo stile di Beverly Hills 90210 e di Baywatch, ma gli esempi sono davvero infiniti.

Oggi è tutto più mainstreem, è più facile recuperare i capi e gli accessori e “scopiazzarsi” a vicenda senza aggiungere nessun tocco personale. Qualche stagione fa erano tutti i pazzi per i buket hat visti in Emily in Paris, oppure devoti allo stile preppy del reboot di Gossip Girl.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews