mercoledì, Dicembre 1, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMusicatrailer, cast, trama e anticipazioni film horror

trailer, cast, trama e anticipazioni film horror

20 film horror che hanno fatto la storia del genere

Curiosità

20 film horror che hanno fatto la storia del genere

Il 28 ottobre, giusto in tempo per Halloween, arriva finalmente nelle sale italiane distribuito da Disney il film horror di Antlers – Spirito insaziabile, prima incursione nel genere dell’acclamato regista Scott Cooper (Black Mass). Il film prodotto da Guillermo del Toro segue un’insegnante di una piccola città dell’Oregon e suo fratello, lo sceriffo locale, le cui vite s’intrecciano con quella di un giovane studente che nasconde un pericoloso segreto con conseguenze spaventose.

Trama e cast

La trama ufficiale: “Antlers” racconta la storia di un’insegnante (Keri Russell) che si accorge che uno dei suoi studenti (Jeremy T. Thomas) custodisce un terribile segreto che potrebbe mettere a rischio la vita della cittadina dell’Oregon in cui la donna vive insieme al fratello sceriffo (Jesse Plemons)

Il cast di Antlers è completato Graham Greene, Scott Haze, Rory Cochrane, Amy Madigan, Cody Davis, Sawyer Jones, Arlo Hajdu, Glynis Davies, Emily Delahunty, Jesse Downs, Dorian Kingi, Katelyn Peterson, Dendrie Taylor e Andy Thompson.

video “>Antlers – trailer e video

Primo trailer in lingua originale pubblicato il 20 agosto 2019Primo trailer italiano pubblicato il 20 settembre 2019

Secondo trailer in lingua originale pubblicato il 23 ottobre 2019Trailer finale in lingua originale pubblicato il 10 dicembre 2019

Trailer australiano in lingua originale pubblicato il 18 febbraio 2020Prima featurette in lingua originale pubblicata il 25 luglio 2020Prima clip in lingua originale pubblicata il 25 luglio 2020Secondo trailer italiano pubblicato l’8 ottobre 2021

Curiosità

  • “Antlers” è basato sul racconto “The Quiet Boy” di Nick Antosca che è anche co-produttore del film e co-sceneggiatore con il regista Scott Cooper e l’esordiente Henry Chaisson. Antosca ha scritto anche Jukai – La foresta dei suicidi e creato le serie tv horror Channel Zero e Al nuovo gusto di ciliegia.
  • Il regista Scott Cooper ha diretto pellicole acclamate dalla critica quali Crazy Heart, un esordio da 2 premi Oscar (miglior attore protagonista a Jeff Bridges e miglior canzone originale) e l’intenso dramma revenge Il fuoco della vendetta – Out of the Furnace con Christian Bale e Woody Harrelson, oltre al biopic crime Black Mass – L’ultimo gangster con Johnny Depp e più recentemente il dramma western Hostiles – Ostili che ha segnato una reunion di Cooper con Christian Bale.
  • Questa sarà la terza volta per Jesse Plemons nei panni di uno sceriffo, l’attore ha interpretato un poliziotto anche in Barry Seal – Una storia americana (2017) e Game Night – Indovina chi muore stasera? (2018).
  • Il primo film diretto da Scott Cooper da Crazy Heart (2009) a non avere Masanobu Takayanagi come direttore della fotografia, nonché il primo film girato in digitale di Cooper.
  • Il team che ha supportato Scott Cooper dietro le quinte ha incluso il direttore della fotografia Florian Hoffmeister (Johnny English colpisce ancora), il montatore Dylan Tichenor (I segreti di Brokeback Mountain), lo scenografo Tim Grimes (Jane Got a Gun) e la costumista Karin Nosella (Tomorrowland – Il mondo di domani).
  • Le musiche originali del film sono del compositore Javier Navarrete (Il labirinto del fauno, Riflessi di paura, The Hole, La furia dei titani, Byzantium).
  • “Antlers” è prodotto da Guillermo del Toro (Il labirinto del fauno; Mimic; La spina del diavolo), David S. Goyer (The Night House; Apple TV+ Foundation) e J. Miles Dale (Nightmare Alley).

Il racconto originale

Lo scrittore 38enne Nick Antosca originario di New Orleans in Louisiana oltre a “A Quiet Boy” (disponibile QUI) che ha ispirato “Antlers” ha scritto anche i romanzi Fires (2006), Midnight Picnic (2009), The Obese (2012), The Hangman’s Ritual (2013) e la raccolta di racconti brevi The Girlfriend Game, short story collection (2013).

Julia ha letto la storia di Lucas a casa. Stava affittando un piccolo cottage appena fuori città. Il suo cottage era nascosto dietro una casa più grande, una delle più belle e ben tenute intorno a Rexford, dove viveva la padrona di casa, una donna divorziata sulla sessantina di nome Elaine Fielding. Il cottage era tranquillo e accogliente.

La storia di Lucas si chiamava “I tre lupi”.

A volte i bambini si limitano a riscrivere le storie che conoscevano. Scriverebbero di Iron Man o Jack Sparrow. All’inizio pensò che Lucas avesse appena raccontato  Riccioli d’oro, ma con i lupi.

Ma non c’erano riccioli d’oro nella sua storia. C’erano solo i Lupi, che vivevano insieme in una grotta sopra una città. Big Wolf, Middle Wolf e Little Wolf. Il più grande era un bruto. Il più piccolo era un timido. Il mezzano era il pacificatore.

“Ogni giorno il Middle Wolf usciva e prendeva del pesce per tutti loro. Ma un giorno è tornato e Big Wolf e Little Wolf avevano il rabeez. E tutto quello che volevano era andare in città e mangiare la gente”.

Quindi Middle Wolf ha bloccato l’ingresso della grotta con rocce e ha intrappolato gli altri due all’interno, dove hanno ringhiato tutto il giorno e la notte. E ogni giorno pescava per loro del pesce, che faceva scivolare tra le rocce per saziare la loro fame. E ogni notte, dormiva vicino all’ingresso per assicurarsi che non uscissero mai.

Lucas li aveva disegnati ciascuno. Le sue illustrazioni erano veloci ma sconsideratamente sicure, come gli schizzi di un pittore. La cosa più straordinaria era quanto fossero realistici, tranne per il fatto che Middle Wolf aveva una faccia stranamente umana e Big Wolf aveva degli occhi strani. Little Wolf era solo un cucciolo.

Era una storia strana da scrivere per un bambino. Aveva detto che viveva con suo padre e suo fratellino, Todd. Quindi Big Wolf era il padre, Little Wolf era Todd e Middle Wolf – quello che si prendeva cura di tutto, che manteneva la pace – era Lucas…

La creatura del film – [Attenzione spoiler sul film!!!]

Antlers presenta un “Wendigo”, una creatura cannibale parte del folklore dei nativi americani (Algonquin).

Wendigo è una creatura mitologica o spirito malvagio che ha origine dal folklore dei nativi americani. Si dice spesso che il Wendigo sia uno spirito malevolo, a volte raffigurato come una creatura con caratteristiche simili a quelle umane, che possiede esseri umani. Il Wendigo è noto per invocare sentimenti di insaziabile avidità/fame, il desiderio di cannibalizzare altri umani, così come la propensione a commettere un omicidio in coloro che cadono sotto la sua influenza. In contrasto con le sue rappresentazioni nella cultura dei coloni del ventesimo e ventunesimo secolo, nelle rappresentazioni indigene il Wendigo è descritto come un gigantesco umanoide; un  fetore sgradevole o un freddo improvviso e fuori stagione potrebbero precedere il suo avvicinamento. Probabilmente a causa dell’identificazione di lunga data da parte degli europei con le proprie superstizioni sui lupi mannari le rappresentazioni dei film di Hollywood spesso etichettano gli ibridi uomo / bestia con corna con il nome “Wendigo”, ma le caratteristiche di questi ibridi non appaiono nelle storie indigene originali. In una branca della psichiatria moderna (etnopsichiatria) il Wendigo presta il nome a una forma di psicosi nota come psicosi Windigo, propria di certe tribù indiane del Canada (fame di carne umana alternata all’anoressia fino alla depressione e alla richiesta di suicidio).

  • Un Wendigo è presente anche nel racconto Pet Sematary – Cimitero vivente di Stephen King, tuttavia è in gran parte invisibile e sullo sfondo influenza le azioni dei personaggi. King lo descrive come una personificazione del male, una brutta creatura ghignante con occhi giallo-grigi, orecchie sostituite da corna di montone, vapore bianco che esce dalle sue narici e una lingua gialla appuntita e in decomposizione.
  • Un personaggio ispirato al Wendigo compare nei fumetti americani pubblicati dalla Marvel Comics. Creato dallo scrittore Steve Englehart e dall’artista Herb Trimpe, il mostro è il risultato di una maledizione che affligge coloro che commettono atti di cannibalismo. È apparso per la prima volta in The Incredible Hulk n. 162 (aprile 1973) e di nuovo nel numero di ottobre 1974.
  • Altre creature basate sulla leggenda, o chiamate così, appaiono in vari film e programmi televisivi, tra cui Dark Was the Night aka Monster Hunter del 2014 e L’insaziabile (Ravenous) del 1999 con Guy Pearce e Robert Carlyle. Le serie televisive includono Teen Wolf, Supernatural, Blood Ties, Streghe, Grimm e Hannibal, in cui un profiler dell’FBI ha sogni o visioni ricorrenti di un Wendigo che simboleggia il serial killer cannibale di Mad Mikkelsen. Un Wendigo appare nello speciale natalizio di DuckTales, “Last Christmas!”, in cui le creature sono descritte come “povere anime trasformate in mostri dall’ossessione e dalla disperazione”. Un Wendigo appare anche nel film horror The Retreat del 2020.
  • Il videogioco survival horror del 2015 Until Dawn di Supermassive Games presenta i wendigo come principali antagonista, mentre il videogioco Fallout 76 di Bethesda Game Studios, i wendigo sono presenti come uno dei criptidi nemici trovati nell’area degli Appalachi; mutato da persone che hanno consumato carne umana in isolamento.

Foto e poster

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews