mercoledì, Dicembre 8, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMusica“La Calisto” di Francesco Cavalli al debutto alla Scala

“La Calisto” di Francesco Cavalli al debutto alla Scala

Ascolta la versione audio dell’articolo

Alla Scala una bella occasione di scoprire una divertente opera di uno dei grandi autori seicenteschi, Francesco Cavalli, che fu attivo nella Venezia ricca dominatrice dei mari, ambiente propizio allo sviluppo di questo nuovo tipo di spettacolo che era l’opera. A Firenze Roma e Milano due grandi musicisti per la prima volta assieme, con un programma pirotecnico. A Roma si apre la Stagione di una delle grandi istituzioni cittadine, l’Accademia Filarmonica Romana.

Firenze

Il 24 al Teatro Niccolini speciale occasione di ascoltare due musicisti come i violoncellisti Mario Brunello e Giovanni Sollima, per la prima volta assieme, con un programma quanto mai ben pensato. Il titolo è “Suite Italienne – due violoncellisti e cinque violoncelli da Bach ai Queen”. Si apre con aire dalla Traviata per passare alla Suite Italienne di Stravinskij, poi la Ciaccona di Bach, la Hunting Sonata dello stesso Sollima, e Bohemian Rhapsody dei Queen. Per la Stagione degli Amici della Musica, che prosegue fino al 6 giugno. Altre date: il 25 a Roma alla Stagione di S. Cecilia, trasmesso in diretta da Rai Radio3; il 28 a Milano al Conservatorio, per la Stagione delle Serate Musicali.

Milano

Il 30-2-5-10-13 alla Scala buona opportunità di vedere la nuova produzione de “La Calisto”, del grande seicentesco Francesco Cavalli, in prima esecuzione sul palcoscenico scaligero. Come scrive Franco Pulcini, “la Repubblica di Venezia, a differenza di altri Paesi, godeva di una libertà unica nella trattazione dei soggetti. Fossero mitologici o storicizzanti, c’era sempre qualche personaggio popolare che si permetteva salaci gags sui potenti, che altrove non sarebbero passate. “La Calisto” è un divertito “Così fan tutte” interpretato da dèi greci, ninfe e satiri”. Dirige Christophe Rousset, regia di David McVicar; Orchestra della Scala su strumenti storici assieme all’ensemble Les Talens Lyriques. Nel ruolo del titolo la soprano Chen Reiss (nella foto).

Roma

Il 25 al Teatro Argentina al via la Stagione dell’Accademia Filarmonica Romana, con due fondamentali cicli di Lieder di Mahler – i Canti del compagno errante e i Rückert Lieder – interpretati da Sabrina Cortese e Monica Bacelli, con l’Ensemble In Canto, direttore Fabio Maestri.

Scopri di più
Scopri di più

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews