mercoledì, Dicembre 8, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaProShares Bitcoin futures ETF verrà negoziato da oggi

ProShares Bitcoin futures ETF verrà negoziato da oggi

La SEC degli Stati Uniti ha ancora un sacco di richieste di ETF legati alle criptovalute sul suo tavolo da esaminare, nonostante le recenti aperture

La Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha approvato il primo Bitcoin futures exchange-traded fund (ETF). L’approvazione è arrivata durante lo scorso fine settimana, mentre l’ETF sarà negoziato in borsa a partire da lunedì 18 ottobre.

La comunità delle criptovalute degli Stati Uniti ha chiesto a gran voce un ETF legato alle criptovalute, in particolare dopo che il Canada e il Brasile ne hanno approvati alcuni a inizio anno. La SEC resta riluttante nell’approvare gli ETF che tracciano il prezzo spot delle criptovalute, ma ha finalmente approvato un ETF Bitcoin futures.

Durante lo scorso fine settimana, la SEC statunitense ha approvato la quotazione in borsa del ProShares Bitcoin futures ETF. Secondo la società di investimento, l’ETF Bitcoin futures sarà quotato in borsa oggi e scambiato con il ticker $BITO.

L’ETF Bitcoin futures sarà quotato sulla piattaforma NYSE Arca. Grazie a quest’ultimo sviluppo, il ProShares Bitcoin ETF è diventato il primo fondo negoziato in borsa basato su futures di criptovalute a quotarsi su una borsa statunitense. Il veicolo di investimento Bitcoin futures non investe direttamente nel mercato spot del bitcoin. Tuttavia, gli investitori istituzionali potranno ottenere un’esposizione indiretta alle criptovalute attraverso il Bitcoin futures ETF.

Gli Stati Uniti continuano a giocare a rimpiattino con il Canada. Negli ultimi mesi, l’autorità di regolamentazione dei titoli canadesi ha approvato la quotazione di alcuni ETF Bitcoin ed Ether. Gli ETF quotati in Canada seguono i prezzi spot del bitcoin e di ether.

Dall’inizio del quarto trimestre bitcoin ha intrapreso un enorme rialzo. La criptovaluta è aumentata di oltre il 30% solo nelle ultime tre settimane e ha superato i 62.000 dollari al momento della scrittura. Grazie al suo rally, bitcoin è a meno del 4% dal massimo storico di 64.000 dollari, raggiunto lo scorso aprile.

Bitcoin potrebbe estendere il suo rialzo nei prossimi mesi, dal momento che alcuni analisti prevedono che potrebbe raggiungere il livello di 100.000 dollari prima della fine dell’anno.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews