martedì, Novembre 30, 2021
Disponibile su Google Play
HomeGossipHalloween Kills: Laurie è tornata

Halloween Kills: Laurie è tornata

La quintessenza del male, la deriva malata di una mente programmata per uccidere e lasciare dietro di sé morte e distruzione. A quarantun anni dal primo film, la saga di Halloween riprende con il secondo capitolo della nuova trilogia firmata da David Gordon Green che, dopo il successo della prima pellicola uscita nel 2018, torna al cinema il 21 ottobre. Il film è Halloween Kills, è stato presentato in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia, che ha anche premiato la sua protagonista, Jamie Lee Curtis, con il Leone alla Carriera, e continua a raccontare le follie omicide di Michael Myers, uno degli assassini più feroci e iconici del cinema, e i tentativi di Laurie Strode, interpretata proprio da Curtis, di fermarlo. 

La storia riprende lì dove si era interrotta tre anni fa: avevamo lasciato Laurie (Curtis), sua figlia Karen (Judy Greer) e sua nipote Allyson (Andi Matichak) trionfanti. Erano riuscite a intrappolare Michael nel sotterraneo di Laurie, dando fuoco a tutta la casa. Scopriamo, però, che le cose non sono andate come le donne speravano: a discapito delle aspettative, il killer è ancora vivo e vegeto, pronto a uccidere ancora. Mentre Laurie lotta tra la vita e la morte in ospedale, spetta agli abitanti di Haddonfield ribellarsi per sconfiggere il mostro con il quale convivono da più di quarant’anni.

Jamie Lee Curtis in Halloween Kills

Le Strode e i sopravvissuti al primo massacro di Michael uniscono le forze per prendere in mano la situazione e cercare di sconfiggere il nemico una volta per tutte. Come finirà non ve lo diciamo, anche se è certo che Halloween Kills vi farà saltare più volte dalla poltrona regalando colpi di scena e macchie rosso sangue a non finire. Prodotto da Universal Pictures, Miramax e Blumhouse, Halloween Kills, che vede nel cast anche Thomas Mann, Anthony Michael Hall e Kyle Richards, si prepara a replicare il risultato del 2018, se non a superarlo. Basato sui personaggi creati da John Carpenter e Debra Hill, questa nuova trilogia cerca di far conoscere ai più giovani uno dei miti dell’horror al cinema puntando tutto sull’adrenalina e la suspense: affinità che il regista David Gordon Green maneggia con grande maestria. 

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

Alessandra Celentano

YouGoNews