martedì, Gennaio 18, 2022
Disponibile su Google Play
HomeMangiareVino, export in crescita anche sul 2019 ma è battaglia contro il...

Vino, export in crescita anche sul 2019 ma è battaglia contro il Prosek croato

Ascolta la versione audio di questo articolo

«La richiesta di riconoscimento della menzione tradizionale Prosek è un attacco all’identità veneta e italiana. Il Prosek non appartiene ai croati. Abbiamo le carte e lo dimostreremo».
Per chi era abituato ai tiepidi webinar e agli incontri sul piattaforme web che hanno imperversato nei duri mesi del lockdown suonano davvero liberatorie le parole del governatore del Veneto, Luca Zaia. Parole spese in difesa di uno dei prodotti chiave dell’enogastronomia italiana: il Prosecco e dal palco di una manifestazione finalmente in presenza: il Vinitaly Special Edition aperto sabato (e fino al 19 ottobre) a Verona.

Un’edizione speciale

Un’edizione speciale del salone del vino (in attesa dell’edizione 2022 in calendario a inizio aprile e che è già sold out) indetta dopo ben due appuntamenti che a causa della collocazione primaverile sono saltati a causa della pandemia.

La special edition è stata accolta dai produttori e dai rappresentanti della filiera come un grande segno di ritorno alla normalità. Un ritorno alla normalità che avviene peraltro in coincidenza con un momento particolarmente favorevole per il settore che in linea con le previsioni di quelli che nei duri mesi della pandemia erano considerati degli inguaribili ottimisti in realtà si sta davvero rivelando il prodotto della ripartenza.

«Le esportazioni di vino italiano crescono in doppia cifra rispetto allo scorso anno – ha commentato il presidente dell’Ice Agenzia, Carlo Ferro – e risultano in crescita di oltre il 4% anche sul 2019, l’anno pre Covid. Molte stime prevedono a fine 2021 un nuovo record dell’export di vino made in Italy che potrebbe tagliare il traguardo dei 7 miliardi di euro di fatturato».

«Un percorso che Vinitaly vuole accompagnare – ha aggiunto il dg di Veronafiere, Giovanni Mantovani – rafforzando ancora la propria attività di accompagnamento delle imprese sui mercati internazionali. Attività che non si è fermata neanche in questi mesi difficili e che pensiamo di rilanciare con la ricerca di un partner negli Usa per replicare oltreoceano una manifestazione fieristica del vino sul modello di quanto realizzato in Cina».

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews