martedì, Gennaio 18, 2022
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaDiem di Facebook ha ambizioni globali

Diem di Facebook ha ambizioni globali

Il 2021 sembra essere un grande anno per il mondo della blockchain con diversi segmenti, come i token non fungibili (NFT) e la finanza decentralizzata centralizzata (CeDeFi), finiti sotto i riflettori. Un altro progetto in prima linea è Libra di Facebook.

Non molto tempo fa, i media erano pieni di notizie sui piani sviluppati dal social media più grande del mondo per una valuta digitale globale. Poco più tardi, sembrava che Facebook avesse messo da parte l’iniziativa. Le controversie con regolatori in tutto il mondo hanno contribuito a rallentare e reindirizzare i piani di Facebook. Invece di fare marcia indietro, nel 2021 Facebook ha deciso di sviluppare e lanciare una valuta digitale globale “diversa,” ribattezzando il progetto Diem.

Correlato: Nuovo nome, vecchi problemi? Il rebrand di Libra in Diem affronta ancora difficoltà

Diversa nel senso che ha cambiato nome e amministrazione. Tuttavia, la Libra Association, a dicembre 2020 rinominata Diem Association, continuerà a gestire il progetto.

Cos’è Diem di Facebook?

Diem è un sistema di pagamento permissionless basato su tecnologia blockchain che verrà lanciato a breve. Il sistema avrà una stablecoin chiamata Diem in circolazione su un network blockchain proprio.

Anche se Facebook ha proposto il progetto, la Diem Association supervisionerà l’intera operazione del progetto per garantire la trasparenza. La Diem Association è un insieme di compagnie da diversi settori dell’economia, tra cui tecnologia, fintech, telecomunicazioni, venture capital e no-profit.

La moneta iniziale, Libra, non era decentralizzata, e non lo è nemmeno Diem. Anche se l’obiettivo è essere permissionless, il piano attuale per Diem prevede l’utilizzo di una blockchain permissioned. Quindi, solo i membri della Diem Association possono eseguire transazioni su di essa.

Tuttavia, è solo una situazione temporanea in quanto il team di sviluppo non ha ancora elaborato una soluzione robusta in grado di gestire transazioni permissionless per i suoi miliardi di potenziali utenti. Gli appassionati sperano che questo cambierà durante lo sviluppo del progetto.

Nel lungo termine, l’obiettivo fondamentale di Diem è aiutare il mondo a ottenere accesso ai servizi finanziari in modo più semplice e veloce. Il dollaro statunitense, l’euro, la sterlina inglese e altre grandi valute fiat supporteranno Diem. Se il progetto riceve l’approvazione dei regolatori statunitensi, Diem agirà da banca centrale su larga scala basata su tecnologia blockchain. Come forse sai già, è completamente diverso da Bitcoin (BTC) e altre criptovalute.

Correlato: Il metaverso: il nuovo mondo di Mark Zuckerberg

Componenti della nuova valuta digitale globale di Facebook

La nuova valuta digitale di Facebook punta a rivoluzionare il sistema di pagamento globale. Per questo motivo, il progetto Diem è composto da tre parti uniche che funzionano in sincronia per creare un sistema finanziario inclusivo e sicuro.

1. La base tecnologica blockchain affidabile

Una componente della nuova criptovaluta Diem è un’infrastruttura blockchain con scalabilità e sicurezza attendibile che funge da base tecnologica del sistema di pagamento.

Il codice sorgente di Diem, scritto in Rust, è open source su Github e accessibile a tutti.

Questo sistema assicura la scalabilità e aiuterà l’infrastruttura ad accogliere diversi progetti. Inoltre, Diem sta sviluppando un nuovo linguaggio di programmazione chiamato Move per lo sviluppo di smart contract e l’esecuzione di transazioni personalizzate.

2. Il wallet digitale Novi

Anche se è piuttosto facile creare un wallet digitale con le competenze necessarie, Novi è un wallet sofisticato che richiede tutto il tempo e l’attenzione disponibili. Una delle numerose compagnie di Facebook, Novi Financial, sta sviluppando il wallet digitale per il progetto Diem. Fino agli ultimi mesi del 2020, il wallet era conosciuto come Calibra.
Novi è un’app indipendente che dovrebbe supportare integrazioni con WhatsApp, Messenger, Instagram e probabilmente diverse altre piattaforme. La sua facilità d’uso è già strabiliante.

Correlato: Novi-FT? Il supporto di Facebook per gli NFT potrebbe non favorire l’adozione delle crypto

3. La moneta

La moneta Diem è una componente cruciale del nuovo progetto di Facebook. Ha una garanzia concreto grazie alle riserve di Diem, che includono contanti e mezzi equivalenti.

Le riserve comprendono anche titoli di stato a breve termine. Pertanto, Diem è una stablecoin. Stando al team di sviluppo, la moneta non presenterà un processo di mining simile a quello di Bitcoin e altri asset. Nelle sue fasi iniziali, solo i membri della Diem Association potranno elaborare transazioni. Tuttavia, Diem pianifica di eseguire una transizione completa verso un sistema proof-of-stake permissionless entro cinque anni dal suo lancio.

I valori che guidano il design di Diem

Come nel caso di altre criptovalute rinomate, alcuni principi agiscono da linee guida per la funzionalità e il design di Diem. Ecco alcuni dei valori centrali alla base del suo design unico mentre il team si prepara al lancio verso la fine del 2021:

  • La gente deve avere il diritto di controllo sul proprio lavoro legale e i suoi frutti.
  • Più persone dovrebbero avere accesso ai servizi finanziari.
  • I network di pagamento globali dovrebbero essere aperti, più economici e più veloci. Tutto questo si traduce in migliori opportunità economiche e commercio globale più efficace.
  • Gradualmente, la gente si fiderà di varie forme di governance distribuite.
  • Oltre a supportare agenti etici e garantire costantemente l’integrità dei pagamenti, la gente e le istituzioni sono responsabili per promuovere la crescita dell’inclusione finanziaria.
  • Un network di pagamento aperto e molto più ampio, con livelli di interoperabilità senza pari, insieme ad elevati standard di conformità, dovrebbe seguire le pratiche di governance e design.

Quali sono i piani di Facebook per utilizzarla?

Una criptovaluta supportata da una compagnia di enorme importanza e portata come Facebook può offrire una miriade di opportunità agli utenti di tutto il mondo. Inoltre, le opportunità uniche che offre rendono Facebook Diem una creazione ideale in questa era crypto. Ecco alcuni dei modi in cui Facebook utilizzerà Diem:

1. Rimesse

Gli utenti dovrebbero aspettarsi rimesse e trasferimenti di denaro più semplici e pratici. Oltre alla facilità, il progetto assicura un’elevata velocità di transazione e costi ridotti rispetto agli intermediari finanziari.

I lunghi processi coinvolti nel trasferimento di denaro, soprattutto tra paesi diversi, attraverso gli intermediari finanziari tradizionali potrebbero diventare un semplice ricordo del passato.

2. E-commerce

Uno degli obiettivi di Facebook è creare migliori opportunità economiche e un sistema e-commerce globale efficace. Questo caso d’uso appare più raggiungibile considerando che la Diem Association conta miliardi di utenti e Facebook ha almeno 3 miliardi di utenti globali.

Come uno dei membri della Diem Association, Shopify farà in modo che i proprietari di siti e-commerce possano integrare facilmente la moneta. Ogni società membro che offre servizi B2C implementerà il sistema di Diem sulla propria piattaforma, una facilità d’uso letteralmente senza precedenti.

3. Pagamenti transfrontalieri

Diem può aiutare a ridurre i costi associati al trasferimento di fondi da un paese all’altro, che al momento si aggirano intorno al 6,5%. Essendo una criptovaluta basata su sistemi di pagamento propri, Facebook Diem è quasi interamente digitale.

Le transazioni saranno pre-programmate nel suo database. I costi operativi stimati sono nettamente inferiori a quelli dei circuiti di rimesse tradizionali. Il risultato sarà un costo d’uso minore e una maggiore quota di mercato degli utenti crypto.

4. Governance

La governance è una delle applicazioni cruciali di Diem, e deriva dalla sua struttura dedicata. Compromettere le funzioni e funzionalità di Diem è impossibile. A sua volta, questo assicura che il progetto possa agire da modello monetario alternativo per il passaggio di flussi finanziari nella governance.

Inoltre, le transazioni di enti governativi per varie operazioni legate alla previdenza sociale, oltre a una panoramica dettagliata di sovvenzioni e spese nel settore pubblico, garantiranno benefici ai cittadini.

Dato che Facebook non ha controllo esclusivo su Diem, non è possibile falsificare l’uso di Diem contro l’interesse pubblico.

Ecco cosa distingue Facebook Diem da Facebook Connect. La compagnia ha lanciato Facebook Connect a maggio 2008 come iterazione successiva della piattaforma Facebook. Permette agli utenti di collegare amici su Facebook, identità e privacy su siti web. Al contrario, Facebook Diem è un sistema di pagamento permissioned basato su blockchain che include una criptovaluta privata.

Libra comporta nuovi rischi

L’ annuncio del lancio di Libra ha generato vari dibattiti. Alcuni credevano che sarebbe diventata una concorrente delle valute sovrane, altri hanno considerato i problemi a livello tecnologico e di privacy dei dati. Più precisamente, chi credeva che avrebbe sostituito le valute sovrane potrebbe essersi sbagliato per diverse ovvie ragioni, mentre chi considerava il progetto nel contesto delle violazioni dei dati e della natura monopolistica di Facebook potrebbe avere ragione.

Per prima cosa, Libra dovrebbe essere garantita in rapporto 1:1 da valute tradizionali, come dollaro statunitense, euro, yen, ecc. Sostenere che Libra, la presunta valuta secondaria, sarà un’alternativa alla sua valuta di base non è esatto. Viene da chiedersi come una valuta secondaria che basa il suo valore su una valuta primaria possa rimpiazzare quest’ultima. Detto ciò, la potenziale minaccia è che possa manipolare i dati degli utenti.

Per esempio, Hyun Song Shin, consulente economico e direttore della ricerca presso la BRI, ha riconosciuto che il coinvolgimento delle big tech nelle valute digitali comporta alcuni potenziali benefici, anche se potrebbe ridurre la competizione e creare problemi legati alla privacy dei dati. Shin ha sottolineato: “l’obiettivo dovrebbe reagire all’ingresso delle big tech nei servizi finanziari per beneficiare dei vantaggi e limitare al tempo stesso i rischi.”

“Le politiche pubbliche devono nascere da un approccio più comprensivo basato su regolamentazione finanziaria, politica di concorrenza e regolamentazione della privacy dei dati.”

Oggi, chiunque può creare un sistema di pagamento basato su criptovalute da casa. Tuttavia, il fattore determinante è che organizzazioni rispettabili con credenziali verificabili supportano Diem di Facebook.

I punti di vista, pensieri e opinioni espressi in questo articolo appartengono esclusivamente all’autore e non riflettono o rappresentano necessariamente i punti di vista e le opinioni di Cointelegraph.

Michael J. Garbade è il co-fondatore e CEO di Education Ecosystem. È un imprenditore seriale nel settore tecnologico che in passato ha lavorato per Amazon, General Electric, Rebate Networks, Photobucket e Unicredit Group. Garbade ha accumulato esperienza di lavoro negli Stati Uniti, in Europa, in Asia e in Sud America.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews