mercoledì, Gennaio 26, 2022
Disponibile su Google Play
HomeMangiareTiramisù World Cup 2021: i vincitori

Tiramisù World Cup 2021: i vincitori

Si è appena conclusa la tre giorni della Tiramisù World Cup 2021, e sono stati proclamati i vincitori per le due categorie di gara.

  • Home
  • Notizie
  • Tiramisù World Cup 2021: i vincitori

Si è appena conclusa la 3 giorni della Tiramisù World Cup a Treviso, dove circa duecento concorrenti rigorosamente non professionisti si sono sfidati per preparare le loro migliori e personalissime versioni del dolce al cucchiaio più famoso al mondo: i vincitori sono Stefano Serafini, gioielliere originario di Venezia che ha concorso nella “ricetta originale”; ed Elena Bonali, insegnante di nuoto a Brasschaat (Anversa, Belgio) che invece si è cimentata nella “ricetta creativa” a base di prosciutto e melone.

Tiramisù world cup bonali

“Siamo felici di essere tornati ‘dal vivo’ nelle piazze, per noi era importante ritrovare il nostro pubblico di appassionati e vedere i concorrenti sfidarsi a colpi di mascarpone e savoiardi” ha commentato l’organizzatore della rassegna Francesco Redi, che ha anche voluto cogliere l’occasione per sottolineare come la qualità di tutti i Tiramisù in gara fosse davvero alta e per ringraziare tutti coloro che negli ultimi cinque anni hanno seguito quest’avventura.

Stefano Serafini Tiramisù

Al momento della premiazione, Serafini ha voluto spendere una parola d’affetto per la moglie: “È un risultato frutto dell’amore e lo dedico a mia moglie Elena, la mia ‘coach invisibile’ che mi supporta fin dall’inizio di questa avventura”. Elena Bonali, dal canto suo, ha invece voluto svelare dove ha trovato l’ispirazione per la sua ricetta: “Nasce dall’estate italiana, con il prosciutto crudo tostato e il melone e i Pavesini.”

Gli altri finalisti per quanto riguarda la ricetta originale sono stati Elisa Orfei di Treviso e Nicola Ottaviani di Verona (vincitore anche del Premio Hausbrandt per la miglior valorizzazione dell’ingrediente caffè). Per la ricetta creativa, invece, erano giunti al Grand Final Erika di Udine (cioccolato allo yuzu, pasta di nocciola) e Barbara Marcon di Asolo (crema al pistacchio, lamponi e polvere d’oro).

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews