mercoledì, Gennaio 26, 2022
Disponibile su Google Play
HomeGiochicome affrontare e sconfiggere gli EMMI

come affrontare e sconfiggere gli EMMI

notizie /metroid-dread-come-affrontare-sconfiggere-emmi-v3-545555-800×600.webp” />

Una delle principali minacce che Samus Aran incontra sul pianeta ZDR nel corso dell’avventura di Metroid Dread sono gli E.M.M.I. (acronimo di Extraplanetary Multiform Mobile Identifier), agili e forti robot che possono eliminare la protagonista in un solo colpo. Scopriamo insieme come combatterli.

Come comprendere gli stati degli EMMI

Per conoscere lo stato della creatura robotica non occorre fare altro che osservare il colore del suo occhio, dal momento che la luce emessa da questa parte del corpo consente di comprendere se ci sta dando o meno la caccia.

Ecco l’elenco dei colori che l’occhio di un EMMI può assumere:

  • Luce blu: indica che il robot sta pattugliando l’area e non ha alcuna percezione della presenza di Samus
  • Luce gialla: questo stato si attiva quando un EMMI percepisce la presenza di Samus perché l’ha vista in lontananza o ha sentito il rumore dei suoi passi
  • Luce rossa: quando l’occhio dell’EMMI diventa rosso significa che ha individuato la protagonista e non resta che fuggire via il più velocemente possibile fino a far perdere ogni traccia

Se volete evitare di essere visti o sentiti dagli EMMI, occorre utilizzare il potenziamento che si chiama Copertura Spettro, il quale permette a Samus di diventare temporaneamente invisibile e di ridurre la velocità di corsa, così da non produrre rumore. Sappiate però che se l’EMMI dovesse scontrarsi con la protagonista mentre è invisibile si renderà conto della sua presenza e inizierà a darle la caccia.

Come scappare dagli EMMI

Quando un EMMI è allertato e la luce sul suo occhio diventa rossa, sarà impossibile uscire dall’area controllata dal nemico, poiché sbarrerà temporaneamente le porte. L’unico modo per uscire è quello di far perdere le tracce scappando rapidamente e sfruttando l’invisibilità. Sappiate inoltre che alcuni EMMI hanno capacità di movimento ridotte e potreste ad esempio scivolare in un condotto per evitare che possa seguirvi.

Come eliminare gli EMMI

Se vi state chiedendo se questi fastidiosi nemici di Metroid Dread possono essere fatti fuori, sappiate che la risposta è sì. A differenza di tutti gli altri nemici, però, eliminare un EMMI richiede un particolare potenziamento a singola carica: questo significa che, una volta usato, non sarà possibile utilizzarlo sul successivo robot a meno che non si trovi una nuova fonte di energia Omega. Non vi sveleremo ulteriori dettagli su questo sistema per non rovinarvi la sorpresa, ma vi renderete conto giocando di quali sono i passaggi da seguire per distruggere ogni singolo EMMI.

Avete già letto la nostra guida su come mirare e sparare con il Braccio Cannone di Samus in Metroid Dread?

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews