giovedì, Dicembre 2, 2021
Disponibile su Google Play
HomeNotizieLe Borse di oggi 5 ottobre. Listini Ue cauti, Asia giù con...

Le Borse di oggi 5 ottobre. Listini Ue cauti, Asia giù con il blackout di Facebook

MILANO -Ore 10.30.  Lo spettro della crescita dell’inflazione e la crisi immobiliare in Cina continuano a tenere sulle spine i mercati. Le Borse europee ripartono in cauto rialzo, limitando i danni dopo la seduta negativa di Wall Street,  dove il Nasdaq ha perso il 2,14% appesantito dal blackout di oltre cinque ore che ha coinvolto Facebook, Instagram e WhatsApp. Il titolo della società di Mark Zuckerberg ieri ha chiuso lasciando sul terreno il 4,89%, scontando anche le rivelazioni della whistlblower Frances Haugen, ex data scientist della società, che dopo avere trasmesso molti documenti riservati al Wall Street Journal e al Congresso, è stata intervistata dal programma tv 60 Minutes, accusando pubblicamente la sua ex azienda di privilegiare la promozione di contenuti falsi e divisivi allo scopo di aumentare l’interazione degli utenti e quindi la permanenza sulla piattaforma e di conseguenza i guadagni della società. Proprio la deblacle del comparto tecnologico ha trascinato al ribasso Tokyo questa mattina, arrivata a perdere fino a 3 punti in corso di seduta e terminando a -2,19% e Seul, che ha lasciato sul terreno oltre due punti.

Sempre sulla sponda orientale si profila una schiarita sul fronte Evergrande, con il possibile ingresso del gruppo di Hong Kong Hopson Development Holdings per acquistare il 51% del suo ramo di servizi immobiliari, nuove turbolenze si addensano ora su un’altra società, Fantasia holdings, che non è stata in grado di saldare i 205,7 milioni di dollari (pari a circa 177 milioni di euro) dovuti ai suoi creditori lunedì.

In Europa gli indici ripartono in cauto rialzo: Milano sale dello 0,72%, Londra dello 0,55%, Francoforte è in calo frazionale e Parigi dello 0,25%. Prosegue la fase di espansione del settore dei servizi, pur ad un passo più cauto rispetto ai mesi precedenti. La fotografia arriva dall’indice pmi sul comparto rilevato da Markit: in Germania il dato scende a 56,2 dai 60,8 di agosto e contro un previsto 56. In Italia scende a 55,5 dal 58 di agosto, mentre per l’intera eurozona l’indice flette a  a 56,4 da 59 agosto.

Tra le valute l’euro apre in calo sopra 1,15 dollari e passa di mano a 1,1591. Euro/yen in rialzo a 128,89 e dollaro in rialzo sullo yen a 111,20. Sempre poco variato lo spread. Il differenziale segna 103 punti contro i 104 della chiusura della vigilia, conil  rendimento del decennale pari allo 0,82%.

L’Opec+ non ferma la corsa del petrolio: aumenta la produzione “solo” di 400mila barili

di

Luca Pagni

04 Ottobre 2021

Non si ferma la corsa del petrolio. Ieri le quotazioni hanno subito una nuova accelerazione dopo che i Paesi Opec+ hanno optato per un aumento della produzione più modesto rispetto a quanto atteso dal mercato per tamponare la crescita dei prezzi.  In mattinata il Wti del Texas sale a 77,7 dollari con un aumento dello 0,12% mentre il Brent sfonda la soglia degli 81 dollari a 81,4 (+0.17%).

 

 

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews