martedì, Dicembre 7, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroLa Terra diventerà un luogo inabitabile tra 500 anni

La Terra diventerà un luogo inabitabile tra 500 anni

Un gruppo di scienziati del Canada e della Gran Bretagna ha scoperto cosa dovranno affrontare il nostro pianeta ei suoi abitanti tra poche centinaia di anni.

Entro il 2500, numerose aree della Terra, comprese importanti aree agricole, verranno eliminate dalle sfere produttive e tecnologiche della vita.

Metti Mi piace su anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Al giorno d’oggi, i terreni fertili non possono più essere utilizzati per la coltivazione di cibo , sperimenteranno un “grave stress da calore”, che gli scienziati ora osservano principalmente nei deserti. Lo afferma uno studio pubblicato sulla rivista Global Change Biology.

Ma c’è anche una buona notizia: l’umanità può affrontare un futuro così sfavorevole per la sopravvivenza solo se il problema del cambiamento climatico nel nostro tempo è totalmente ignorato.

Gli scienziati hanno considerato tre scenari per il futuro, simulando situazioni basate sulle azioni delle persone nei prossimi cento anni:

Il primo scenario – RCP2.6 – implica un alto grado di coinvolgimento umano nella riduzione delle emissioni di gas serra e nel miglioramento del clima sulla Terra;

Il secondo scenario – RCP4.5 – tiene conto di una politica climatica globale moderata;

Il terzo scenario – RCP6.0 (lo abbiamo descritto sopra) – mostra un’immagine realistica del mondo con un basso livello di interesse per i problemi climatici.

Il grafico mostra le variazioni della temperatura media globale dell’aria (linee continue) e dell’innalzamento del livello del mare (linee tratteggiate) rispetto alle loro medie per il periodo 2000-2019 per gli scenari RCP6.0, RCP4.5 e RCP2.6. Foto: onlinelibrary.wiley.com

“Le regioni che attualmente stanno vivendo periodi di stress termico molto elevato tendono ad essere deserti, ma includono anche il subcontinente indiano e il sud-est degli Stati Uniti in determinati periodi dell’anno.

“Secondo gli scenari RCP4.5 e RCP6.0, la maggior parte della Terra sperimenterà in futuro un grave stress termico, mentre entro la fine del secolo le aree problematiche si espanderanno in zone con un clima più temperato, come il Mediterraneo”, notano gli esperti, allegando una mappa visiva dei cambiamenti:

Il numero totale di aree per la coltivazione di colture importanti sarà notevolmente ridotto. In due scenari su tre, la vegetazione e le migliori terre coltivate saranno localizzate ai poli di entrambi gli emisferi, con maggiori spostamenti previsti nell’emisfero settentrionale.

“Le nostre proiezioni oltre il 2100 mostrano che senza riduzioni rapide e significative delle emissioni di gas serra, vaste aree della Terra cambieranno in modo tale da diminuire la loro capacità di supportare attività umane su larga scala”, scrivono gli esperti.

Notano che gli effetti a lungo termine del riscaldamento del 21° secolo si faranno sentire per secoli, anche se le emissioni future saranno limitate.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews